Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Strida usata (modello, valutazioni, controlli, ...)  (Letto 14436 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline alex

  • assistente
  • ***
  • Post: 224
  • Reputazione: +3/-0
Re:Strida usata (modello, valutazioni, controlli, ...)
« Risposta #30 il: Maggio 03, 2017, 09:30:42 am »
senti se stridaroma ha qualche usato, oppure prova ad usare wecity ci sono degli sconti sulle strida tramite la loro app

Offline ecobici

  • iniziato
  • *
  • Post: 32
  • Reputazione: +1/-0
Re:Strida usata (modello, valutazioni, controlli, ...)
« Risposta #31 il: Maggio 04, 2017, 11:12:52 am »
Allora, ho lasciato perdere la "Strida" marchiata Enel e le altre copie cinesi e ho invece contattato StridaRoma per sapere se avessero qualcosa di usato/ex-demo. Me ne hanno proposto una (l'unica) che va benissimo per il mio budget e ora aspetto di ricevere l'email di risposta per comprarla. Purtroppo su Wecity non c'erano Strida ad un prezzo allettante (con lo sconto del 30%).

Vi farò sapere qualcosa a breve  :)

Offline ecobici

  • iniziato
  • *
  • Post: 32
  • Reputazione: +1/-0
Re:Strida usata (modello, valutazioni, controlli, ...)
« Risposta #32 il: Maggio 09, 2017, 12:17:18 pm »
Come promesso vi dico come sta andando con la Strida.

Ho comprato una ex-demo la settimana scorsa e ho avuto modo di provarla per un po e farmi un opinione. L'ho guidata fino alla fermata della metro e poi dalla metro fino a casa. All'inizio sembra che da un momento all'altro si sbandi pericolosamente, ma eventualmente ci si abitua e le altre bici in confronto sembrano troppo "pigre". Piegarla è un gioco da ragazzi; io ormai ci metto meno di 10 secondi. Superato l'imbarazzo alle reazioni della gente si ha tra le mani la bici perfetta per chi ha bisogno di spostarsi agevolmente con o senza mezzi pubblici e vuole evitare le rogne nei negozi/ristoranti.

A proposito, è possibile metterla nel bagaglio quando si viaggia in aereo? Possono fare storie?

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3436
  • Reputazione: +170/-0
Re:Strida usata (modello, valutazioni, controlli, ...)
« Risposta #33 il: Maggio 09, 2017, 12:33:40 pm »
Puoi leggere la discussione:
"Il Viaggio in aereo"
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=159.0

Offline ecobici

  • iniziato
  • *
  • Post: 32
  • Reputazione: +1/-0
Re:Strida usata (modello, valutazioni, controlli, ...)
« Risposta #34 il: Maggio 09, 2017, 01:51:04 pm »
Grazie mille, boccia!

Offline ecobici

  • iniziato
  • *
  • Post: 32
  • Reputazione: +1/-0
Re:Strida usata (modello, valutazioni, controlli, ...)
« Risposta #35 il: Luglio 24, 2017, 08:50:39 pm »
Niente, ho valutato la Strida troppo in fretta  :-X Alla fine sono partito all'estero e l'ho lasciata a Roma in attesa del mio ritorno per venderla. Purtroppo non fa per me. Ho invece optato per la Tilt e aspetto che arrivi. Stavolta non trarrò conclusioni affrettate.

Offline rossi6468

  • apprendista
  • **
  • Post: 96
  • Reputazione: +11/-0
  • Atala folding 16 1V ri spezzata e ri saldata.
Re:Strida usata (modello, valutazioni, controlli, ...)
« Risposta #36 il: Luglio 24, 2017, 11:07:13 pm »
Ciao a tutti:
è proprio vero che l'appetito vien mangiando.
Sto valutando l' acquisto di una seconda pieghevole e stavo pensando alla Strida Naked White ma siccome costa sui 550 € ho bisogno del vostro aiuto.
E'affidabile? Come va? Quanto pesa? Un alternativa?
Grazie e saluti,
RV

Offline ecobici

  • iniziato
  • *
  • Post: 32
  • Reputazione: +1/-0
Re:Strida usata (modello, valutazioni, controlli, ...)
« Risposta #37 il: Luglio 25, 2017, 09:34:20 am »
Intanto ti consiglio di pensarci bene e di valutare le tue priorità per non pentirtene più tardi. Affidabile mi è sembrata affidabile e i componenti si vede che sono di qualità. Come peso stiamo sotto i 10kg e comunque si sentono poco per via della sua presa ergonomica una volta chiusa. All'inizio sembra che si stia a piantare il muso per terra da un momento all'altro, ma 5 minuti dopo si acquista la stabilità e confidenza necessaria. Le ruote da 16", proprio come la Brompton, non sono adatte a tutti i terreni. Il passo corto peggiora la situazione. Diciamo che con le strade di Roma non è il massimo. La sua forma particolare attrae attenzione sia positiva che negativa. Io l'ho abbandonata perchè fa troppo "clown da circo", cosa che non potevo ignorare e per i motivi di impraticabilità suddetti, specie sulle strade di Roma. Magari te ti ci troveresti bene, dipende dalle tue condizioni. Se hai bisogno di altre info chiedi pure.

Offline rossi6468

  • apprendista
  • **
  • Post: 96
  • Reputazione: +11/-0
  • Atala folding 16 1V ri spezzata e ri saldata.
Re:Strida usata (modello, valutazioni, controlli, ...)
« Risposta #38 il: Luglio 26, 2017, 06:37:33 am »
Grazie dei consigli Ecobici.
Per quanto riguarda la postura da circo, anche con l'Atala 16' non scherzo nemmeno io.
Comunque cercherò di vedere dal vivo la Strida e magari di provarla.
Saluti.
RV

Offline ecobici

  • iniziato
  • *
  • Post: 32
  • Reputazione: +1/-0
Re:Strida usata (modello, valutazioni, controlli, ...)
« Risposta #39 il: Luglio 26, 2017, 09:36:57 am »
Beh, la Strida rispetto all'Atala, vuoi per la postura vuoi per il passo corto e l'altezza maggiore (percepita o meno), rende ancora di più questa impressione  :)
La cosa migliore che puoi fare è appunto provarla e vedere come ti ci trovi. Peccato non essere nella stessa zona (ora più che mai visto che mi trovo all'estero), se no te l'avrei fatta provare senz'altro.

Facci sapere come va!

Saluti.

Tags: usato