Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Presento me e la mia nuova pieghevole Route66  (Letto 2374 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline UomoMacchina

  • iniziato
  • *
  • Post: 1
  • Reputazione: +0/-0
Presento me e la mia nuova pieghevole Route66
« il: Gennaio 30, 2016, 03:16:39 am »
Salve a tutti.
Mi sembra doveroso un ringraziamento al forum che mi ha fornito utili informazioni e spunti di riflessione per decidere che modello di pieghevole acquistare.  ;)

Dal momento che non posso ringraziare tutti singolarmente, ringrazio soprattutto coloro che hanno scritto circa il modello che ho acquistato.
Non so se sia questa la sezione sulla quale scrivere le mie prime impressioni sulla piccola Route66, e avendola presa oggi con un Km circa di pedalata all'attivo, non posso fornire una descrizione accurata, ma il primo approccio è più che soddisfacente e lo riassumo di seguito in breve e schematicamente:
  • + la bici è davvero leggerissima, quasi interamente in alluminio, circa 10 Kg;
  • + la pedalata, seppure monomarcia, è leggera e comoda a qualsiasi velocità
  • + le ruote piccolissime riducono notevolmente l'ingombro;
  • + le dimensioni ridottissime e il particolare sistema di piega la rendono davvero perfetta per il trasporto, ideale per chi viaggia in treno o vuole portarla in auto;
  • - ci si deve abituare, credo, ma la manovrabilità non sembra il massimo;
  • ± la struttura in generale sembra solida, ma il cannotto del manubrio ha un "gioco" un po' fastidioso;
  • ± si tratta di una bici indicata per chi ha una corporatura leggera e non supera i 170 cm di altezza.
Se qualcuno mi illumina su quale sezione sia più opportuno scrivere una recensione più dettagliata, appena ne avrò la possibilità, vorrei contribuire anche con qualche foto.

Intanto buona pedalata a tutti.  :P

OT: un suggerimento per gli amministratori del forum, riguardo alla domanda di sicurezza sul "colore dell'erba": daltonici e discomatoptici sarebbero più a proprio agio con un sistema che non riguarda i colori; diversamente occorre un aiutino esterno.  :-[

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10052
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Presento me e la mia nuova pieghevole Route66
« Risposta #1 il: Gennaio 30, 2016, 03:16:39 am »
Benvenuto/a nella comunità italiana www.bicipieghevoli.net!

Questo forum è nato e viene quotidianamente  curato per condividere e diffondere l'uso della bicicletta pieghevole nei percorsi di vita personale: dalla mobilità quotidiana (studio, lavoro, tempo libero,..) al cicloturismo.
La bici come mezzo di spostamento, ma anche strumento di reinterpretazione della realtà circostante.... realtà a volte caotica, inquinata, aggressiva, insostenibile.
La bici, pieghevole, perchè un altro mondo è possibile... un altro mondo è necessario.

Speriamo che possa esserti d'aiuto come lo è per tutti noi,

Per un più facile orientamento segnaliamo:






Cresciamo, pedaliamo, pieghiamo, diffondiamo, incontriamo ... e moltiplichiamoci!

 :)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4130
  • Reputazione: +157/-0
Re:Presento me e la mia nuova pieghevole Route66
« Risposta #2 il: Gennaio 30, 2016, 01:05:03 pm »
Se qualcuno mi illumina su quale sezione sia più opportuno scrivere una recensione più dettagliata, appena ne avrò la possibilità, vorrei contribuire anche con qualche foto.
Benvenuto.  :)
Il posto adatto è la discussione già esistente dedicata alla Ruote 66, nella sezione "modelli sul mercato", dove ho già riportato le tue prime impressioni di guida:
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=249.msg83384#msg83384
Attendiamo allora la tua recensione, foto etc. ;)
Per la domanda di sicurezza non so aiutarti, ma ho il sospetto che non dipenda dal nostro admin., bensì dalla piattaforma che ospita il forum. Vediamo comunque cosa ne dice chi è più pratico di queste cose.
Mario
« Ultima modifica: Gennaio 30, 2016, 01:06:40 pm by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Tags: