Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Finalmente... pieghevolizzato  (Letto 25224 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline lelebass

  • assistente
  • ***
  • Post: 228
  • Reputazione: +35/-0
Re:Finalmente... pieghevolizzato
« Risposta #60 il: Novembre 15, 2019, 09:44:33 am »
Si Gip, gli attacchi a sgancio rapido erano compresi.

Ciao,
Daniele
Hoptown 320 - Vybe D7 - Verge D9

Offline pedalinospaiato

  • apprendista
  • **
  • Post: 98
  • Reputazione: +6/-0
Re:Finalmente... pieghevolizzato
« Risposta #61 il: Novembre 16, 2019, 11:54:42 am »
Ciao Gip, grazie mille per le dritte! La bici ha il mozzo anteriore da 74; il posteriore pare da 130, ma oggi smonto la ruota (sto installando dei parafanghi per la stagione "invernale") per una misurazione più precisa. Buona giornata,
Luca

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk


Offline lelebass

  • assistente
  • ***
  • Post: 228
  • Reputazione: +35/-0
Re:Finalmente... pieghevolizzato
« Risposta #62 il: Settembre 07, 2020, 09:54:16 am »
Nella vita del pieghevolista l'incontro con la Brompton è solo questione di tempo. La scorsa settimana sono andato da Zio Bici per provare l'inglesina. Grazie alla estrema gentilezza di Andrea ho potuto provare una M6L ed una S2E. Parto dalle conclusioni, che sono le stesse di Vittorio riportate nel suo thread "Una settimana in Brompton":

http://www.bicipieghevoli.net/index.php/topic,11090.msg97127.html

ovvero non c'è stato il colpo di fulmine. Il portafogli ringrazia.
Ma andiamo per ordine, di tutte le idee che mi ero fatto sulla Brompton alcune sono state confermate, altre sono state smentite dalla prova. La compattezza della bici da chiusa è impressionante rispetto alla mia Vybe, che tra l'altro tra le 20'' è tra quelle più compatte. La differenza tra manubrio S e M è notevole, almeno io l'ho percepita così. La M per me è impossibile, troppo "rilassata". La S ha un approccio sportivo che mi piace molto, ma a mio parere necessita di manopole più ergonomiche o addirittura di piccole appendici. La risposta su strada della S è molto "brillante", pronta e reattiva con una rigidità che sembra decisamente superiore a quella della mia Dahon. Questo è l'aspetto che mi è piaciuto di più: la risposta della bici.
Per l'uso che ne farei io, cittadino e pendolare, ero convinto della 6 marce. Invece sono rimasto basito dalla differenza di peso tra 2 e 6 marce, e secondo me la 2 marce è l'ideale. Nei miei percorsi abituali non ho salite che giustificano il peso del cambio al mozzo. Non pensavo ci fosse una tale differenza di peso. Si avverte in modo sensibile sollevando la bici, si passa da una sensazione di bici "leggera" ad una sensazione di bici "pesante". Credo che se dovessi scegliere andrei su una S2L, mentre prima ero convinto della scelta S6L.
L'attuale situazione in cui si palesa la possibilità di usufriure dei 500 EUR del bonus ed i tempi di consegna dilatati da parte di Brompton e quindi una elevata incertezza sulla data di consegna della bici rendono ulteriormente difficile la decisione.
Credo che per qualche tempo, al limite di una proroga del bonus e/o un'occasione particolare, continuerò a pedalare sulla mia Dahon, che come dice Vittorio: "E risalendo sulla mia Vitesse (Vybe nel mio caso) non ho affatto avuto la sensazione di «ma su che razza di bidone ho pedalato finora?»".

Saluti,
Daniele

PS. Tra l'altro ho appena ricevuto in regalo lo zainetto Rixen&Kaul che devo dire sta risultando molto comodo e funzionale. Contiene tutto il materiale che prima mettevo nella messenger di Decathlon ma ora posso fare a meno del rack.
 

« Ultima modifica: Settembre 07, 2020, 10:01:03 am by lelebass »
Hoptown 320 - Vybe D7 - Verge D9

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2948
  • Reputazione: +199/-0
Re:Finalmente... pieghevolizzato
« Risposta #63 il: Settembre 07, 2020, 05:36:58 pm »
[OT] che modello è lo zainetto? ho una mezza idea di metterlo nella letterina a Babbo Natale... [Fine OT]

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline lelebass

  • assistente
  • ***
  • Post: 228
  • Reputazione: +35/-0
Re:Finalmente... pieghevolizzato
« Risposta #64 il: Settembre 08, 2020, 07:08:22 pm »
Ciao Vittorio,
è il Freepack:

https://www.amazon.it/dp/B000AQQVQQ

Daniele
Hoptown 320 - Vybe D7 - Verge D9

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2948
  • Reputazione: +199/-0
Re:Finalmente... pieghevolizzato
« Risposta #65 il: Settembre 08, 2020, 09:41:20 pm »
grazie!  :)

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline lelebass

  • assistente
  • ***
  • Post: 228
  • Reputazione: +35/-0
Re:Finalmente... pieghevolizzato
« Risposta #66 il: Settembre 17, 2020, 07:29:58 pm »
Prove di carico con Klickfix + IKEA parzialmente soddisfacenti:





Il look è molto nordico...

Ciao,
Daniele
Hoptown 320 - Vybe D7 - Verge D9

Offline lelebass

  • assistente
  • ***
  • Post: 228
  • Reputazione: +35/-0
Re:Finalmente... pieghevolizzato
« Risposta #67 il: Settembre 26, 2020, 06:42:17 pm »
Dovendo sostituire le manopole per usura, le originali Dahon questa estate si sono praticamente squagliate, ne ho approfittato per sostituire il comando microshift a manopola con uno più elegante a pulsanti. Lavoro effettuato in modo incredibilmente semplice in autonomia presso la ciclofficina LabBiciclario di cui avevo già parlato in occasione della sostituzione del deragliatore.
Non smetto mai di stupirmi quanto sia soddisfacente prendersi cura del proprio mezzo.

Ciao,
Daniele

Il paziente in sala operatoria:



Il tavolo operatorio con gli innesti:



Operazione riuscita:












« Ultima modifica: Settembre 27, 2020, 02:46:44 pm by lelebass »
Hoptown 320 - Vybe D7 - Verge D9

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10031
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Finalmente... pieghevolizzato
« Risposta #68 il: Ottobre 02, 2020, 12:26:47 pm »
molto "fescion"  :)
« Ultima modifica: Ottobre 02, 2020, 12:32:06 pm by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline lelebass

  • assistente
  • ***
  • Post: 228
  • Reputazione: +35/-0
Re:Finalmente... pieghevolizzato
« Risposta #69 il: Dicembre 29, 2020, 06:38:35 am »
Oops I did it again (cit)







Verge D9 del 2016 presa usata ieri, messa subito all'opera... Rispetto alla Vybe noto subito che é più ingombrante, ma non troppo per i miei usuali spostamenti in treno, fila come una scheggia ed è più leggera della Vybe. La posizione in sella é più corsaiola. Il trasporto passivo riesce molto bene, le ruote restano allineate ed il manubrio che si piega sull'esterno é molto comodo per il trasporto tipo trolley. Sulle ruote 451 ancora non ho un'idea precisa. Tra qualche km mi farò un'idea.

Saluti da Tiburtina.

Daniele
Hoptown 320 - Vybe D7 - Verge D9

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3436
  • Reputazione: +170/-0
Re:Finalmente... pieghevolizzato
« Risposta #70 il: Gennaio 03, 2021, 11:37:57 am »
Che bella!  :D

Offline lelebass

  • assistente
  • ***
  • Post: 228
  • Reputazione: +35/-0
Re:Finalmente... pieghevolizzato
« Risposta #71 il: Gennaio 26, 2021, 05:33:11 pm »
E non è solo bella da vedere, dopo qualche settimana di utilizzo devo dire che è una bici molto bella anche su cui pedalare e le dimensioni generose si fanno sentire. Si, è meno compatta da chiusa della Vybe, ma poi non di tanto, almeno apparentemente e questo non mi pesa. Sarà complice il fatto che in questo periodo sto viaggiando in treni semivuoti e spaziosi. Mi hanno cancellato diversi treni alta velocità che ero solito prendere ed ho ritrovato il "piacere" di muovermi in Intercity, dove nelle carrozze di prima ci sono grandi spazi tra i sedili e nella carrozza 3 ci sono ampi spazi per caricare le bici. La bici poi é leggera, ed in trasporto passivo é molto comoda, con le ruote perfettamente parallele.

Daniele
Hoptown 320 - Vybe D7 - Verge D9

Offline lelebass

  • assistente
  • ***
  • Post: 228
  • Reputazione: +35/-0
Re:Finalmente... pieghevolizzato
« Risposta #72 il: Febbraio 05, 2021, 01:53:45 pm »
Causa chiusura bar e ristoranti ho scoperto un nuovo uso della pieghevole, ha anche il portatovaglioli...



Ciao,
Daniele
Hoptown 320 - Vybe D7 - Verge D9

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10031
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Finalmente... pieghevolizzato
« Risposta #73 il: Febbraio 07, 2021, 11:04:06 am »
 ;D

anche io ho fatto diverse volte colazione con la tazzina poggiata sul sellino
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline lelebass

  • assistente
  • ***
  • Post: 228
  • Reputazione: +35/-0
Re:Finalmente... pieghevolizzato
« Risposta #74 il: Marzo 28, 2021, 12:10:46 pm »
Ieri ho messo a confronto la mia Vybe D7 con la Tern Verge D9. Nei prossimi giorni ho una trasferta di lavoro in cui rimarrò fuori per un paio di giorni e devo portarmi un minimo di bagaglio, quindi ho cercato di capire se andare con la collaudatissima configurazione con Luggage Truss e borsa + zaino sperimentata ampiamente con la Vybe oppure muovermi con la Verge. Purtroppo ho scoperto che il riuso della configurazione di bagaglio con è compatibile con la Verge. La borsa, che è una borsa da portapacchi da 20 lt di Decatlhon non ci sta in altezza sulla Verge. Ovvero il piantone manubrio della Verge è più corto e l'attacco Klickfix rimane più in alto, con conseguente erosione dello spazio per far passare il manubrio sopra la borsa. Dovrò trovare una soluzione alternativa per il carico della Verge, credo che mi doterò di portapacchi anteriore oppure posteriore, e per questa volta ripiegherò sulla (e la) Vybe D7, sperando non si sia offesa troppo per averla trascurata da quando ho la Verge. :D
Ne ho approfittato per fare un confronto dimensionale tra le due bici, sia da aperte che da chiuse. La Vybe è risultata decisamente più compatta in entrambi i casi. Sinceramente da quando ho la Verge apprezzo molto le dimensioni generose del telaio e non sto soffrendo troppo l'aumento di dimensioni da chiusa. Inoltre il meccanismo di chiusura della Verge è molto rapido ed il trasporto passivo scorrevole.
Ecco un confronto visivo:

















In sella devo confermare che la Verge, probabilmente complice la dimensione extra, da un feeling completamente differente e... migliore. Non saprei dare altra definizione.

Ciao,
Daniele
Hoptown 320 - Vybe D7 - Verge D9

Tags: