Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: chiusura telaio Brompton (problemi e varianti nella piega)  (Letto 33562 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline TicioTIX

  • maestro
  • ****
  • Post: 444
  • Reputazione: +45/-0
  • Proud Owner of ?3L "BiciKleine II" (Handlebar: ?)
    • Ass.ne "i Pedalalenta" - Castel Maggiore (BO)
Re:chiusura telaio Brompton (problemi e varianti nella piega)
« Risposta #30 il: Febbraio 09, 2015, 09:57:34 am »
@occhio.nero: sì, in teoria, sì. Ma ti spiego un po'la genesi del tutto, anche per far mente locale e vedere se ci siano soluzioni alternative (non è che questa io la ritenga validissima, è solo uno studio...).
Prima di arrivare a questo coso perverso  ;D, ho usato per un po' un laccio fermapunta e anche un laccio corto di quelli che si usano nei portabiciclette da auto, ma non era una soluzione soddisfacente per vari motivi.
Primo, nella zona della "gobba", a carro posteriore ripiegato, hai da un lato i cavi dei freni e la catena e maneggiare lacci o velcro con i guanti, per farli passare fra i raggi, in prossimità della catena, è un po' fastidioso e ti sporchi molto, soprattutto se vai di fretta. Ecco perché cercavo qualcosa di concentrato da un lato, quello senza impicci e lo stesso nel quale, di solito, ti trovi in chiusura.
Secondo, per quanto mi fidi del velcro, preferisco che quel blocco sia abbastanza sicuro: ha fondamentalmente due usi, cioè tenere la B. chiusa quando la si spinge dalla sella sulle 2/4 ruote e quando la si porta, naso della sella in spalla, per fare le scale. Se si apre mentre la spingi, perché hai preso una asperità un po'rude o ritmica (tipo le guide gialle per ciechi in stazione) e stai andando anche di corsa il rischio è che la B. si apra e tu ci finisca sopra. Se si apre mentre ce l'hai in spalla, il livido alla coscia è garantito.
Quello a cui aspiravo, ma non trovo soluzioni, è un sistema di blocco automatico, una genialata Bromptoniana, bella ed elegante come il blocco del carro posteriore implicito nell'abbassamento della sella.
Ci lavorerò ... non è colpa mia se quel mezzo, in cui tutto è curato all'ossessione e pensato nel minimo dettaglio, non mi invoglia a soluzioni ineleganti.
Con l'effetto collaterale che a volte, la ricerca dell'eleganza, passa attraverso prototipi molto ma molto discutibili, come questo  ;D  ;D  ;D
Ciao e grazie di avermici fatto pensare...
TT:

"Avrebbe potuto pure permettersi un aeroplano o uno yacht, a lei però bastava una bicicletta pieghevole." Sasha Arango - La verità e altre bugie

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4931
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:chiusura telaio Brompton (problemi e varianti nella piega)
« Risposta #31 il: Febbraio 09, 2015, 02:44:22 pm »
riguardo alla bontà della tenuta del velcro mi sento di poter fornire rassicurazioni: basta che ci sia accoppiamento sufficiente e la tenuta è ottima, specie considerando che si segue un profilo curvo attorno al cerchione.

lo dice un "fuscello" come il sottoscritto che in passato si è cimentato in questo divertente passatempo



battute a parte, la soluzione velcro ha il vantaggio del peso ed ingombro irrisorio quando la bici è aperta.
Di base comprendo il tipo di soluzione che vorresti ottenere e ne condivido lo spirito ma non riesco ad immaginare altra soluzione altrettanto discreta e pratica e di facile realizzazione.  :) ;)

Mi viene in mente solo un gancio da fissare internamente al tubo centrale del telaio (a dx in foto) e da estrarre alla bisogna per agganciare il cerchione.



Sarebbe discreto ma comunque non praticissimo dal momento che si tratta sempre di compiere un'operazione manuale aggiuntiva. Non saprei come fare per:
- fissarlo internamente al telaio
- renderlo facilmente estraibile ed applicabile (con o senza guanti)
- evitare che sia di impedimento durante la chiusura
- scegliere il giusto materiale che lo renda abbastanza elastico permettendone l'aggancio ma sufficientemente rigido per tenere la ruota in posizione

Offline TicioTIX

  • maestro
  • ****
  • Post: 444
  • Reputazione: +45/-0
  • Proud Owner of ?3L "BiciKleine II" (Handlebar: ?)
    • Ass.ne "i Pedalalenta" - Castel Maggiore (BO)
Re:chiusura telaio Brompton (problemi e varianti nella piega)
« Risposta #32 il: Febbraio 17, 2015, 12:30:15 pm »
Ok, Sbrindola e i suoi consigli ... hanno colpito.
Complice qualche decimetro di velcro autoadesivo maschio e femmina (boh, si dirà così ...?) che ho scoperto di avere in casa, non ho fatto altro che attaccarli insieme e legarli in prossimità della piega:

Posizione di riposo, raccolto per evitare che prenda troppo fango:


Dopo aver ripiegato il carro posteriore va spinto oltre le guaìne freno+cambio:


Chiuso lo snodo centrale lo si recupera oltre il cerchio:


Tre quarti di giro attorno la parte legata al telaio e l'operazione è conclusa:


Leggero è leggero, tenere sembra tenere a meraviglia, se non si sporca o si usura troppo con il tempo (al massimo si cambia il laccio, non costa quasi nulla...) direi sia la soluzione definitiva.
Grazie ancora
TT:

Ps. Con la dovuta calma (ci vuole un mese e mezzo per la consegna...) su Aliexpress ho trovato dei meravigliosi lacci velcro gialli a prezzo decisamente abbordabile (curiosità: sono pensati per tenere legate le batterie LiPo nei modelli di aereo/elicottero). Unico dettaglio: stock da 50 pezzi!
"Avrebbe potuto pure permettersi un aeroplano o uno yacht, a lei però bastava una bicicletta pieghevole." Sasha Arango - La verità e altre bugie

Offline elena

  • iniziato
  • *
  • Post: 35
  • Reputazione: +4/-0
Re:chiusura telaio Brompton (problemi e varianti nella piega)
« Risposta #33 il: Febbraio 18, 2015, 12:31:06 pm »
Leggero è leggero, tenere sembra tenere a meraviglia, se non si sporca o si usura troppo con il tempo (al massimo si cambia il laccio, non costa quasi nulla...) direi sia la soluzione definitiva.
Grazie ancora
TT:
non preoccuparti per la tenuta, io uso il velcro da anni senza problemi (non quello autoadesivo però, io l'ho cucito). Il mio si è un po' usurato ormai, ma funziona ancora benissimo e quando comincerà ad avere problemi, con 50 centesimi in merceria te lo fai nuovo.

Offline TicioTIX

  • maestro
  • ****
  • Post: 444
  • Reputazione: +45/-0
  • Proud Owner of ?3L "BiciKleine II" (Handlebar: ?)
    • Ass.ne "i Pedalalenta" - Castel Maggiore (BO)
Re:chiusura telaio Brompton (problemi e varianti nella piega)
« Risposta #34 il: Febbraio 18, 2015, 12:57:59 pm »
non preoccuparti per la tenuta, ecc.

Ciao, Elena!
hai ragione. Sulla tenuta pura, soprattutto visto che lo sforzo è di striscio, per il quale il velcro è progettato, non avevo grossi dubbi. La mia paura è come regga alla fanga e agli altri agenti appiccicosi.
Giusto perché (non vorrei andare OT...) ma mi sono meravigliato di quanto si sporchi una pieghevole ... Basta prendere 10 minuti di pioggia e dall'angolino dell'ufficio nel quale tengo il biciclino debbo raccogliere una paletta di rusco (s.m. bolog. Sinonimi: rifiuti, sporcizia, terra, fango secco, ecc.). Che sia perché viaggia più vicino a terra o perché con i parafanghi tutto lo sporco rimane sulla bici e non sui vestiti?
CiaoCiao
TT:
"Avrebbe potuto pure permettersi un aeroplano o uno yacht, a lei però bastava una bicicletta pieghevole." Sasha Arango - La verità e altre bugie

Offline TicioTIX

  • maestro
  • ****
  • Post: 444
  • Reputazione: +45/-0
  • Proud Owner of ?3L "BiciKleine II" (Handlebar: ?)
    • Ass.ne "i Pedalalenta" - Castel Maggiore (BO)
Re:chiusura telaio Brompton (problemi e varianti nella piega)
« Risposta #35 il: Ottobre 13, 2015, 06:03:32 pm »
Ciao a tutti!
Son di nuovo qui!

Giusto per un piccolo update (il velcro sta reggendo clamorosamente gli insulti del tempo, sia di calendario che atmosferico) e sto mettendo a punto varie soluzioni per il trasporto passivo a spinta (mi ci trovo molto meglio che in trazione, dove me la trovo sempre sui garretti...), posterò il tutto una volta in assetto quasi stabile.

Avrei anche una domandina: leggevo più in alto di qualcuno che si è trovato con improvvisi indurimenti nella piega centrale. E'capitato anche a me e debbo dire che la soluzione è (come scritto sopra da altri) banale, un filo d'olio Finish Line Wet, un po'di movimenti e si sblocca tutto (pulire bene le colate di olio, please). Visto il colore che aveva assunto l'olio dopo qualche movimento (rosso mattone) direi che con le recenti piogge si era formato un filino di ruggine.
Ma visto che io ho, su questa cosa, il nervo scoperto (di voli con bici spezzata in due ne ho fatto uno e mi basta  ;D) mi chiedevo: ma tutto il carico nel senso della lunghezza (in pratica le buche e i salti sul basolato o sulle imperfezioni della pista) se li spupazza tutti il cardine? Ok, c'è anche l'accoppiamento ferro-ferro dal lato opposto del cardine (le due placchette che si fronteggiano dall'altro lato tenute schiacciate l'una contro l'altra dalla tegolina a vite - e non oso pensare alla pressione che si sviluppi lì dentro -), ma  a volte penso che forse sarebbe stato meglio aggiungere un paio di perni maschio-femmina o zigrinare un poco le placchette. Per intenderci: nelle 20'' spesso lo snodo è scatolato (struttura quadrata maschio da una parte, femmina dall'altra).
Che ne dite, qualcuno ha avuto sentore di qualche problema che a lungo termine potrebbe emergere oppure " ... probabilmente è solo un tarlo / di uno che ha tanto tempo ed anche il lusso di sprecarlo" (cit)?  Anche perché la Brommie ormai è collaudatina bene ...
A presto
TT:
"Avrebbe potuto pure permettersi un aeroplano o uno yacht, a lei però bastava una bicicletta pieghevole." Sasha Arango - La verità e altre bugie

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3313
  • Reputazione: +213/-0
Re:chiusura telaio Brompton (problemi e varianti nella piega)
« Risposta #36 il: Ottobre 13, 2015, 06:31:03 pm »
OT: a un cultore di Guccini (*) un karma + spetta di diritto... però tu sei avvantaggiato per ragioni geografiche  ;)
fine OT

Vittorio

(*) anche se lui ha "paura anche ad andare in bicicletta"
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini") - Dahon Espresso D24 ex Boccia

Offline piccolobolide

  • iniziato
  • *
  • Post: 24
  • Reputazione: +0/-0
Re:chiusura telaio Brompton (problemi e varianti nella piega)
« Risposta #37 il: Novembre 13, 2015, 02:21:03 pm »
Vi racconto i due problemi che ho avuto nella chiusura piuttosto gravi

una volta il perno di chiusura del carro posteriore si e infilato storto nella sua sede
risolto in garanzia da bike id  un caso unico al mondo

ierivado per aprire la bici altro problema il gancio a L della ruota anteriore ha pizzicato la catena della bici tirandola fuori sede!!!ho risolto richiudendo la bici delicatamente e sganciando la catena dal blocco a L del lato destro della ruota anteriore

la mia brommie e stregata

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4931
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:chiusura telaio Brompton (problemi e varianti nella piega)
« Risposta #38 il: Novembre 13, 2015, 03:24:16 pm »
in questo ultimo caso potrei scommettere che è colpa tua e non della bici posseduta  :D , semplicemente perché è successo un paio di volte anche al sottoscritto, magari aprendola di fretta  ;)

Offline mancio00

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1163
  • Reputazione: +45/-0
Re:chiusura telaio Brompton (problemi e varianti nella piega)
« Risposta #39 il: Novembre 13, 2015, 08:04:37 pm »
Il problema della catena è una cosa che succedeva anche a me all'inizio per la fretta di aprirla in maniera "sportiveggiante", basta la piccola accortezza di spostare all'infuori la parte con il gancio prima di tirar su il carro posteriore
MassimoBrompton S6E Orange Black

Offline piccolobolide

  • iniziato
  • *
  • Post: 24
  • Reputazione: +0/-0
Re:chiusura telaio Brompton (problemi e varianti nella piega)
« Risposta #40 il: Novembre 15, 2015, 01:45:11 pm »
effettivamente e vero solo aprendola ''velocemente'' si ha questo problema

Offline gnammyx

  • iniziato
  • *
  • Post: 25
  • Reputazione: +2/-0
  • Gianmarco
Re:chiusura telaio Brompton (problemi e varianti nella piega)
« Risposta #41 il: Agosto 11, 2016, 10:39:58 am »
ciao,
a propos della chiusura con il sellino sollevato, nel caso la si voglia trasportare così, ho pensato di realizzare una piccola cinghia in cuoio con bottone ramato (in tema con la mia sella Brooks B15), che tenga legata la ruota posteriore piegata in parcheggio, con il tubo centrale del telaio. Una soluzione tipo quella di TicioTIX ma più piccola.
Ho trovato tramite un collega un artigiano che lavora il cuoio ed ora aspetto responso se sia possibile realizzarla.
Vi tengo aggiornati
Brompton M2R Orange 2016 | Brooks B15 Men | Brooks Slender Leather Grips 100mm | Bontrager Transmitr lights | CatEye Strada Slim | C-Bag Orange/Black | Mini O Bag Orange/Black

Offline Norma

  • maestro
  • ****
  • Post: 377
  • Reputazione: +22/-0
    • Flickr
Re:chiusura telaio Brompton (problemi e varianti nella piega)
« Risposta #42 il: Agosto 11, 2016, 11:15:36 am »
Io ho risolto con un elasticone comprato da Leroy Merlin.
Brompton (BromptoNorma) H3L tempest blue
Dahon Curve d3 rosso fiammante

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10106
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:chiusura telaio Brompton (problemi e varianti nella piega)
« Risposta #43 il: Agosto 11, 2016, 05:26:56 pm »
mandateci le foto delle vostre soluzioni artigianali  ;)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline TicioTIX

  • maestro
  • ****
  • Post: 444
  • Reputazione: +45/-0
  • Proud Owner of ?3L "BiciKleine II" (Handlebar: ?)
    • Ass.ne "i Pedalalenta" - Castel Maggiore (BO)
Re:chiusura telaio Brompton (problemi e varianti nella piega)
« Risposta #44 il: Agosto 22, 2016, 04:18:19 pm »
ciao,
a propos della chiusura con il sellino sollevato, nel caso la si voglia trasportare così, ho pensato di realizzare una piccola cinghia in cuoio con bottone ramato (in tema con la mia sella Brooks B15), che tenga legata la ruota posteriore piegata in parcheggio, con il tubo centrale del telaio. Una soluzione tipo quella di TicioTIX ma più piccola.
Ho trovato tramite un collega un artigiano che lavora il cuoio ed ora aspetto responso se sia possibile realizzarla.
Vi tengo aggiornati

Bello! Molto, si adatta a meraviglia con la sella Brooks. Mi fai pensare che forse ho ancora da qualche parte un pezzo di cinghia di cuoio da sega a nastro...
Unica cosa: dove lo tieni quando non lo usi? lo lasci in posizione chiuso, lo slacci prima di chiudere e lo riallacci dopo? O lo tieni in tasca?
CiaoCiao
TT:
"Avrebbe potuto pure permettersi un aeroplano o uno yacht, a lei però bastava una bicicletta pieghevole." Sasha Arango - La verità e altre bugie

Tags: snodi