Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

-no title-



  volete attivare una newsletter per raggiungere gli utenti della vostra regione? leggete qui  

Autore Topic: Emilia Romagna - rassegna stampa  (Letto 114875 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4885
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:Emilia Romagna - rassegna stampa
« Risposta #150 il: Febbraio 19, 2015, 07:01:15 pm »
Fonte http://bologna.repubblica.it/cronaca/2015/02/19/news/la_vittoria_dei_pendolari_torna_l_abbonamento_bici-treno_e_costa_la_met-107686681/

Incentivi per le pieghevoli. Altra novità, l’incentivo da parte della Regione all’utilizzo da parte dei pendolari – provvisti di abbonamento annuale ferroviario – delle biciclette pieghevoli (che viaggiano gratis) attraverso l’erogazione di un contributo. Questo si tradurrà concretamente in un rimborso di 100 euro a chi acquista un abbonamento annuale regionale (nominativo) su rete nazionale RFI e rete FER, con almeno un estremo del viaggio (origine o destinazione) in Emilia-Romagna. Per beneficiare del rimborso, occorre essere residente in regione, aver acquistato un abbonamento annuale con validità residua di almeno tre mesi e una bicicletta pieghevole nuova (chiusa deve avere dimensioni non superiori a 80x110x40 cm).
La richiesta di rimborso dev’essere fatta tramite modulo, che sarà disponibile a partire da lunedì 23 febbraio sui siti della Regione e delle imprese ferroviarie.
Potranno beneficiare dell’incentivo anche gli utenti Tper che si spostano su tratte extraurbana per i quali sia l’origine che la destinazione dell’abbonamento annuale nominativo sono località in cui è operativa una stazione/fermata della rete FER, e gli acquirenti di un abbonamento “Mi muovo city più annuale”. Le risorse messe a disposizione dalla Regione ammontano a 100 mila euro, che significa rimborsi per 1.000 bici pieghevoli per 1.000 abbonati.

Offline bylorenz

  • apprendista
  • **
  • Post: 73
  • Reputazione: +4/-0
  • Lorenzo c/o Spezial Cycle Bologna
    • Spezial Cycle
Re:Emilia Romagna - rassegna stampa
« Risposta #151 il: Febbraio 21, 2015, 11:55:15 am »
La rivoluzione della Folding sul treno parte dall'Emilia Romagna!

una bella novità per i pendolari emiliani

100 euro di incentivo per i pendolari residenti di Emilia-Romagna
A partire da lunedì 23-02 la Regione rimborsa 100€ a chi acquista un abbonamento annuale su rete RFI e rete FER, con almeno un estremo del viaggio in regione, e una bicicletta pieghevole nuova. 

Se vuoi maggiori informazioni puoi chiamare anche da noi in negozio (Spezial Cycle 051241168) o via mail info@spezialcycle.it

qui la notizia ufficiale http://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/primo-piano/bici-sul-treno-il-nuovo-abbonamento-regionale-costa-la-meta

se non l'hai ancora fatto , TRASFERISCITI IN EMILIA ROMAGNA!

Altro che Montecarlo!!  :D

Spezial Cycle  Bologna via San Donato 23a
rivendita -folding-recumbent- family bike -trike -pedelec

Offline giorgio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 525
  • Reputazione: +21/-0
Re:Emilia Romagna - rassegna stampa
« Risposta #152 il: Febbraio 21, 2015, 06:08:30 pm »
iniziativa lodevole!  ;D

amministratori regionali del resto d'Italia.. seguite l'esempio!
Brompton H3L Racing Green - B17 special - plump leather grips - bikefun chain tensioner - 35° BIC 2013 - 69° BIC 2014

Offline TicioTIX

  • maestro
  • ****
  • Post: 444
  • Reputazione: +45/-0
  • Proud Owner of ?3L "BiciKleine II" (Handlebar: ?)
    • Ass.ne "i Pedalalenta" - Castel Maggiore (BO)
Re:Emilia Romagna - rassegna stampa
« Risposta #153 il: Febbraio 23, 2015, 11:29:50 am »
Ciao, a tutti ... intanto il modulo di rimborso latita ...
Appena lo trovo ve lo giro!
Ciao a tutti
TT:

Edit:
Ecco il modulo ...

Edit2:
Commento: A mio avviso le regole di quel contributo assomigliano un po'a quelle dei Giochi Senza Frontiere...
Intanto nel sito, sia nel colophon che nel testo si dice "Inoltre, viene incentivato l’uso delle biciclette pieghevoli attraverso un contributo/sconto di 100 euro dalla Regione sull’acquisto dell’abbonamento annuale".
Anche in terza battuta, dopo aver continuato a parlare di "incentivo da parte della Regione all’utilizzo da parte dei pendolari – provvisti di abbonamento annuale ferroviario – delle biciclette pieghevoli attraverso l’erogazione di un contributo. Questo si tradurrà concretamente in un rimborso di 100 euro a chi acquista un abbonamento annuale regionale (nominativo) su rete nazionale RFI e rete FER", finalmente detta le regole: "Per beneficiare del rimborso, occorre essere residente in regione, aver acquistato un abbonamento annuale con validità residua di almeno tre mesi e una bicicletta pieghevole nuova (chiusa deve avere dimensioni non superiori a 80x110x40 cm).".
Ma le due frasi sono un pochino in contraddizione, perché il modulo di rimborso dice di allegare :
  • Fattura di acquisto di bici pieghevole non anteriore al 01.03.2015
  • Copia di abbonamento con validità di tre mesi residui all'emissione della fattura della bicicletta
Quindi, non è in realtà, come ampiamente ripetuto, un contributo a chi acquista un abbonamento, ma un contributo a chi acquista, anzi acquisterà, dopo il primo marzo, una bicicletta pieghevole ed ha già un abbonamento che scade dopo il primo giugno (se la compra esattamente il primo di marzo, oppure a scalare via via), o sottoscriverà un abbonamento prima (mi raccomando...) di acquistare la bicicletta.
Quindi, ai pieghevolisti di oggi (e di questa settimana  ;)), nessun incentivo all'abbonamento, e un disincentivo ai clienti del servizio regionale, che se hanno un abbonamento che scade nei prossimi tre mesi, se vogliono sfruttare l'incentivo, debbono attendere la scadenza dell'abbonamento (magari a maggio...), poi, solo in seguito rinnovare l'abbonamento e correre a comprare la pieghevole, sperando che, nel frattempo, non siano terminati i fondi.
Avessero per lo meno fatto che, chi un abbonamento ce l'ha, possa sfruttare il contributo al primo rinnovo utile (tanto, se ce l'hai e compri una pieghevole, significa quasi certamente che a maggior ragione viaggerai intermodale), chi non ce l'ha, ha un mese per decidere se farlo o rinunciare all'incentivo. Sarebbe stato per lo meno più equo.
« Ultima modifica: Febbraio 24, 2015, 02:18:09 am by TicioTIX »
"Avrebbe potuto pure permettersi un aeroplano o uno yacht, a lei però bastava una bicicletta pieghevole." Sasha Arango - La verità e altre bugie

Offline mancio00

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1163
  • Reputazione: +45/-0
Re:Emilia Romagna - rassegna stampa
« Risposta #154 il: Febbraio 24, 2015, 08:36:59 am »
Dopo quasi 20anni di pellegrinaggio in treno, solo quest'anno mi sono deciso di fare l'annuale, a questo punto bramo che anche il Piemonte si adotti in questa direzione...


Massimo
MassimoBrompton S6E Orange Black

Offline TicioTIX

  • maestro
  • ****
  • Post: 444
  • Reputazione: +45/-0
  • Proud Owner of ?3L "BiciKleine II" (Handlebar: ?)
    • Ass.ne "i Pedalalenta" - Castel Maggiore (BO)
Re:Emilia Romagna - rassegna stampa
« Risposta #155 il: Febbraio 24, 2015, 10:54:39 am »
Dopo quasi 20anni di pellegrinaggio in treno, solo quest'anno mi sono deciso di fare l'annuale, a questo punto bramo che anche il Piemonte si adotti in questa direzione...
Massimo

... Anche se, essendo tu come me (deduco dalla firma...) Bromptoniano in atto,  per te non cambia assolutamente nulla rispetto agli anni precedenti ...   ;)
CiaoCiao
TT:
"Avrebbe potuto pure permettersi un aeroplano o uno yacht, a lei però bastava una bicicletta pieghevole." Sasha Arango - La verità e altre bugie

Offline mancio00

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1163
  • Reputazione: +45/-0
Re:Emilia Romagna - rassegna stampa
« Risposta #156 il: Febbraio 25, 2015, 08:31:52 am »
No certo, lo spero per i posteri ;)
Poi chissà, potrebbe essere comunque un buon incentivo ad utilizzare le due ruote a prescindere se ce l'hai già o meno, uno sconto non si rifiuta mai, ma ho parecchi dubbi...


Massimo
MassimoBrompton S6E Orange Black

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
Re:Emilia Romagna - rassegna stampa
« Risposta #157 il: Marzo 02, 2016, 01:33:25 pm »

Incentivare economicamente l’uso delle biciclette negli spostamenti casa-lavoro, dando una “mancia” a chi abbandona i mezzi a motore. È quanto prevede una proposta di mozione della consigliera comunale Sel, Lucia Lusenti, che ha trovato il favore dell’assessore alla Mobilità, Mirko Tutino, che starebbe già valutando l’ipotesi di ricavare le risorse per i ciclisti dalle multe elevate attraverso autovelox e fotored.

“Al lavoro in bicicletta: per una mobilità sostenibile”. È il nome della proposta, nella quale si ricorda l’utilizzo dell’app Cycling 365 nell’iniziativa “Bimbinbici”, oltre alla rete di 200 chilometri di ciclabili presenti in città, su cui avviene il 18% degli spostamenti cittadini. Nel documento si chiede alla giunta e al consiglio di «promuovere un progetto che leghi la mobilità sostenibile, gli spostamenti casa-lavoro, la riduzione dell’inquinamento da gas di scarico, ideando un progetto pilota che, permettendo al Comune di monitorare gli spostamenti con un’app dedicata, veda riconoscere a tali cittadini un sistema premiante».

Un bonus, in pratica, con l’obiettivo «di valorizzare non solo le piste ciclabili, ma di implementare la partecipazione ad un comportamento più virtuoso». Il provvedimento è stato già assunto in altre città. Un’idea piaciuta all’assessore Tutino, che presentando Reggio Respira 2016 aveva introdotto il concetto di premi ai cittadini che usano mezzi non inquinanti: «Stiamo valutando i provvedimenti di questo tipo assunti nelle altre città per capire come abbinare il premio al calcolo dei chilometri ed evitare di trovarsi di fronte a falsi comportamenti virtuosi – spiega – Fra i concetti di Reggio Respira questa è una delle declinazioni possibili, come l’incentivo di auto elettriche o l’attivazione di car pooling aziendali». Quanto alle risorse, «potremmo valutare di reperirle dalle sanzioni su autovelox e fotored, già utili per finanziare l’aumento di Minibù».

Tutino fa sapere inoltre che da Seta stanno ideando
un progetto per consentire l’acquisto di biciclette pieghevoli
attraverso sconti sugli abbonamenti. Un progetto che, tuttavia, dovrà necessitare di contributi ministeriali. «Sarebbe un buon modo di dare vita a un progetto di economia sostenibile integrata tra mezzi pubblici e biciclette».


Reggio Respira 2016 | Link


Foto | Link
Fonte ! Link
Lorenzo - Tern Link P9

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3436
  • Reputazione: +170/-0
Re:Emilia Romagna - rassegna stampa
« Risposta #158 il: Luglio 08, 2016, 03:27:16 pm »
Da settembre le biciclette pieghevoli potranno essere portate gratis a bordo degli autobus urbani delle linee urbane di Modena, Carpi, Sassuolo, Reggio Emilia e Piacenza...

Potete leggere l'articolo all'indirizzo:
http://www.modenatoday.it/green/bici-sul-autobus-sconti-seta-modena-2016.html

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2948
  • Reputazione: +199/-0
Re:Emilia Romagna - rassegna stampa
« Risposta #159 il: Luglio 08, 2016, 05:10:58 pm »
Ottima notizia: adesso non resta che attendere la pubblicazione del regolamento aggiornato e studiarmi la rete dei servizi interurbani nel Piacentino...
Credo che la discrezionalità del conducente sia stata inserita solo per gli eventuali casi critici, tipo autobus strapieno all'ora di uscita dei ragazzi dalle scuole, comunque vedremo.

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline Matt-o

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3232
  • Reputazione: +100/-2
    • Alcune delle mie foto (certe infattibili senza arrivarci in Brompton)
Re:Emilia Romagna - rassegna stampa
« Risposta #160 il: Luglio 09, 2016, 07:48:43 pm »
Io a Reggio talvolta capito per lavoro ed un paio di volte mi son portato in treno la Brompton, prendendo poi il bus urbano senza problemi (ed ho pure beccato il controllore). Col "trucco" della bici coperta con la sacca passa inosservata.
Brompton M6L nera - CO2 NON emessa a settimana: 9.3 kg

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
Re:Emilia Romagna - rassegna stampa
« Risposta #161 il: Agosto 04, 2016, 10:20:45 am »


E' on line un concorso di idee rivolto agli studenti Unibo per la progettazione della bicicletta Alma Bike.
Sei uno studente dell'Alma Mater? Disegna la bicicletta Alma Bike!
Nell'ambito del Progetto Alma Bike, l'Università di Bologna ha indetto un concorso di idee aperto a tutti i suoi studenti per dare forma alla bicicletta per gli studenti dell’Università di Bologna.
Il contest risponde all'esigenza di soddisfare i bisogni di mobilità sostenibile degli studenti che usano la bicicletta negli spostamenti casa-studio-tempo libero e contribuisce a diffondere l'utilizzo di un mezzo di trasporto salutare, silenzioso, ecologico e veloce.
Gli elaborati grafici presentati dovranno mostrare una bici dotata di qualità tecnologica, funzionalità tecnica, durabilità e comfort.
Il progetto vincitore sarà realizzato dall'azienda incaricata dall'Ateneo della produzione dell'Alma Bike.
Accedi a Studenti Online, hai tempo fino al 15 settembre 2016 per presentare il tuo progetto.
Scrivi una mail per maggiori informazioni e per le specifiche tecniche del concorso.

Citazione
Per l’elaborazione della proposta progettuale si forniscono le seguenti specifiche della bicicletta:
- essere configurata come modello: uomo, donna o unisex;
- essere una Citybike;
- essere dotata di cambio (non ci sono vincoli sulla tipologia scelta);
- essere dotata di “ruote da passeggio” (da 26”), escluse ruote per bici da corsa;
- essere dotata di parafanghi anteriore e posteriore;
- telaio leggero (non ci sono vincoli sul materiale).
Ciascuna proposta progettuale, identificata con un nome/motto, dovrà essere presentata mediante i
seguenti elaborati grafici:
- n. 1 tavola formato A1, in grado di dare nel complesso la piena visibilità e comprensione della
forma e del look della bicicletta e che contenga:
a) n.1 vista laterale
b) n.2 viste del fronte e del retro
c) n. 1 vista dall’alto
d) Render a piacere
ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA
Area Didattica e Servizi agli Studenti - Settore Diritto allo Studio
- n. 3 tavole formato A2 di particolari costruttivi comprendenti:
a) dettaglio del manubrio (manubrio, attacco manubrio/pipa, manopole, tubo sterzo e
leve
b) dettaglio della trasmissione (carter, corona, pedali e pedivella) e del sistema di
deragliamento sia frontale che posteriore (front e rear derailleur);
c) dettaglio della seduta (sella, telaio sella, morsetto reggi sella, canotto reggisella).
N.B. IN CIASCUNA TAVOLA DOVRA’ ESSERE INDICATO IL NOME/MOTTO
I particolari costruttivi dovranno essere completi di quote e misure tali da rendere comprensibile le
dimensioni dei componenti e gli ingombri complessi delle parti assemblate ed essere in grado di
produrre un modello industrializzabile.
Gli elaborati dovranno essere tradotti in formato PDF

Bando

Link
Lorenzo - Tern Link P9

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
Re:Emilia Romagna - rassegna stampa
« Risposta #162 il: Marzo 30, 2017, 01:39:11 pm »
Ti sposti a piedi, in bus, in bici? A Bologna ora ci guadagni



BOLOGNA - L'ecologia paga. A Bologna, città che fa della mobilità e dei nodi del traffico uno dei principali argomenti di discussione e di scontro politico, ora è possibile accumulare punti e vincere sconti e buoni spesa semplicemente preferendo gli spostamenti in bici a quelli in auto in solitaria, scegliendo il bus, facendo passeggiate lasciando la moto in garage. Dal 1° aprile, e non è affatto uno scherzo. E' il programma "Bella mossa!", che vuole rilanciare il tema - già caro a molti bolognesi - di una mobilità sempre più sostenibile, cambiando le abitudini dei cittadini.

"Chi si muove bene si premia. Risuola le scarpe, inforca la bici, prendi il bus, sali in treno, condividi l'auto", è lo slogan di Bella mossa, programma lanciato dalla SRM - Reti e Mobilità, l’agenzia del Comune e della Città metropolitana di Bologna per la mobilità e il trasporto pubblico locale. Si può partecipare singolarmente o come membro della squadra della propria azienda. Si deve scaricare l'app gratuita "Betterpoints", iscriversi al programma, e accumulare punti (puntimobilità per la precisione) per ogni spostamento, nei sei mesi che vanno da aprile a fine settembre. Come? Ogni volta che scegliete di non usare l'auto o la moto e preferite lo spostamento a piedi, in bici o nelle altre modalità consentite, vi basta indicare il proprio mezzo ecosostenibile (non barate!) e poi mettervi in marcia: il Gps certificherà la lunghezza del vostro spostamento.

Durante il programma Bella mossa!, a seconda della soglia raggiunta, si potrà scegliere il proprio premio fra quelli proposti: dal buono spesa al supermercato agli sconti nei negozi e nelle botteghe che aderiscono all'iniziativa, e partecipare alle estrazioni di premi speciali come mezzi elettrici, buoni vacanza, biciclette e monopattini. Inoltre le aziende che a fine progetto si classificheranno nelle prime posizioni (grazie al contributo dei singoli dipendenti) potranno vincere premi collettivi, come le rastrelliere e tanti voucher per i lavoratori più virtuosi.

La sfida è su strada ma anche sui social network. Tutte le informazioni sul sito di Bellamossa.

Fonte | http://bologna.repubblica.it/cronaca/2017/03/30/news/bella_mossa-161775137/?ref=fbplbo
« Ultima modifica: Marzo 30, 2017, 01:45:34 pm by NessunConfine »
Lorenzo - Tern Link P9

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10031
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
ER | Rimborso per abbonati ferroviari che acquistano una pieghevole
« Risposta #163 il: Novembre 03, 2017, 05:46:58 pm »
i contributi successivi sono stati spostati nella discussione:

Emilia Romagna  Rimborso per abbonati ferroviari che acquistano una pieghevole - Incentivi
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=10791
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Tags: