Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Lubrificazione (snodi e non)  (Letto 6671 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4890
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Lubrificazione (snodi e non)
« il: Novembre 14, 2012, 07:58:37 pm »
### ETC1 Elenco Topic Correlati: cliccare sui TAG arancioni in cima ed in  fondo a questa discussione (altre info sui TAG  qui)

pulizia bicicletta (idropulitrice, qbike, ...) contro fango, sporco, ...
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=4666

catena: pulizia e lubrificazione
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=744

------------------------------------

Vorrei condividere un barbatrucco scovato sul forum Tern, per chi è assillato da scricchiolii degli snodi, sia che si tratti di quello centrale che del piantone manubrio.

A volte i rumoracci sono causati da una scarsa lubrificazione della cerniera/perno dello snodo, nel qual caso è sufficiente ricorrere ai soliti lubrificanti spray o similari per eliminare il problema.
Come capitato al sottoscritto può anche essere necessario pedalarci su una giornata perchè il lubrificante vada ad infilarsi nel punto incriminato, ma poi dovrebbe sparire: se non succede allora non resta che armarsi di pazienza, smontare il tutto ed ingrassare a dovere, magari con grassi specifici per alti carichi, in modo che l'effetto duri nel tempo.

Altre volte però lo scricchiolio può essere causato proprio dalla  superficie di accoppiamento delle 2 parti dello snodo e la questione si fa molesta: se si lubrifica o ingrassa infatti l'area diventa un ricettacolo di sporco e si rischia di sporcarsi, o sporcare gli altri, ogni volta che la bici è chiusa e le zone sono esposte.
L'alternativa suggerita è quella di utilizzare una candela e strofinarla per bene contro il punto incriminato, che dovrebbe essere almeno leggermente visibile per via dello sfregamento ed usura.
La cera farà da lubrificante secco riducendo l'attrito, la sua applicazione durerà più a lungo rispetto ai soliti lubrificanti ed eviterà di lasciare patacche dure da lavare via sui vestiti.

Non ho avito modo di provare questa soluzione perchè l'ho appena scoperta e fortunatamente i mezzi di casa al momento non squittiscono o scricchiolano, ma sicuramente lo testerò se necessario. Almeno a logica dovrebbe funzionare e, al peggio, è un tentativo che richiede ben poco sforzo.
« Ultima modifica: Marzo 14, 2017, 10:37:58 pm by occhio.nero »

Offline yt

  • maestro
  • ****
  • Post: 495
  • Reputazione: +52/-0
Lubrificazione (snodi e non)
« Risposta #1 il: Marzo 18, 2013, 10:08:33 am »
siccome il post mi è stato utile, confermo che una buona lubrificata toglie i cigolii (tern p9).
già che c'ero ho passato anche una candela, male non ha fatto, e mi è sembrata una buona idea.
 :D
per il resto, non so quanto sarò costante, ma credo che sia buona prassi lubrificare con regolarità lo snodo, in questo modo lo si pulisce anche.
ho usato il WD-40, non credo sia aggressivo, lo usavo anche per la moto. Lo consiglio anche per la facilità nel reperirlo (Decathlon, Leroy Merlin, etc).

spero di non aver sbagliato a fare il nome dello spray, nel caso censurate pure.  :-X

Offline macteo

  • maestro
  • ****
  • Post: 250
  • Reputazione: +22/-0
    • Matteo Cappadonna
Lubrificazione (snodi e non)
« Risposta #2 il: Marzo 18, 2013, 10:18:37 am »
Nella messa a punto iniziale volevo anch'io occuparmi di una lubrificata agli snodi.... mi confermate che il wd40 va bene per questi?

Grazie, ciao
Matteo
Dahon Mu Uno, pneumatici Schwalbe Marathon Supreme - Segui la mia rivista Bicipieghevoli su Flipboard

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4890
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Lubrificazione (snodi e non)
« Risposta #3 il: Marzo 18, 2013, 11:17:23 am »
io opterei per altro: il WD 40 è un po' troppo leggero, almeno per questo uso. E' ottimo per pulire senza dover usare acqua e per creare una barriera idrorepellente, ma non ha un potere lubrificante sufficiente per i punti soggetti ad alti carichi come gli snodi.
Penso che il grasso (anche spray) sia più indicato, almeno per i punti quali i perni.


Offline yt

  • maestro
  • ****
  • Post: 495
  • Reputazione: +52/-0
Lubrificazione (snodi e non)
« Risposta #4 il: Marzo 18, 2013, 11:40:02 am »
sul forum tern un utente ha consigliato 3M™ Silicone Lubricant Plus (Wet Type) che potrebbe essere meglio, ma ho avuto difficoltà a trovarlo sul sito 3M

online ho trovato anche questo della Arexons
http://www.arexons.com/arexons/cms/prodotti/industria/system-tecnici-professionali/lubrificanti/4232-lubrificante-mos2-mb232.html

il grasso non so, temo attiri molto più lo sporco dell'olio
avrei anche quello per la catena della moto, ma non vorrei peggiorare le cose

la mia idea era di passare il WD40 settimanalmente per togliere lo sporco e lubrificare
vi dirò quanto dura senza cigolare
intanto volevo fare questa prova

Offline stelug

  • assistente
  • ***
  • Post: 235
  • Reputazione: +18/-0
Lubrificazione (snodi e non)
« Risposta #5 il: Marzo 18, 2013, 12:35:52 pm »
dove non ci sono forti attriti ma solo sfregamenti saltuari piuttosto del grasso secondo me sono indicati gli ottimi lubrificanti a secco al PTFE (peraltro assoultamente rispettosi della plastica e delle vernici) gli spray siliconici NON oleosi (da qualsiasi Brico) o anche la cera anche se dura poco.

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10052
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Lubrificazione (snodi e non)
« Risposta #6 il: Marzo 18, 2015, 01:11:50 pm »
da una segnalazione sul gruppo facebook:

WD 40: AMICO O NEMICO DELLA BICICLETTA?
http://www.mtb-mag.com/wd-40-amico-o-nemico-della-bicicletta/

Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Ivan61

  • iniziato
  • *
  • Post: 19
  • Reputazione: +0/-0
Re:Lubrificazione (snodi e non)
« Risposta #7 il: Dicembre 06, 2015, 05:57:11 pm »
Beh che il WD40 sia uno sbloccante è noto, in particolare chi va per mare lo sia molto per sbloccare dalla salsedine, ma non ha potere lubrificante, anzi a quanto ne so io dopo il WD40 classico va sempre ben lubrificata la bici

Tags: snodi catena