Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: catena: sostituzione (diagnostica, frequenza cambio, ...)  (Letto 27038 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline TicioTIX

  • maestro
  • ****
  • Post: 444
  • Reputazione: +45/-0
  • Proud Owner of ?3L "BiciKleine II" (Handlebar: ?)
    • Ass.ne "i Pedalalenta" - Castel Maggiore (BO)
Re:catena: sostituzione (diagnostica, frequenza cambio, ...)
« Risposta #30 il: Ottobre 12, 2016, 09:13:45 am »
Dunque, sul verso di montaggio della catena potrei non essere autorevolissimo, visto che mi hanno pure contestato di averla montata al contrario  ;)
Intanto catene differenti hanno caratteristiche differenti: ad esempio, questa è una catena simmetrica:

questa invece è asimmetrica:

Noterai che le maglie, viste di fianco, hanno la parte alta differente da quella bassa. In questo caso cambia il verso di montaggio.
Non esiste un metodo sicuro (a meno che non la compri nuova e ci sia il bugiardino dentro la scatola con le istruzioni): tieni conto che per ruotare attorno al pignone la catena curva da un lato, mettila in modo che la forma della maglia accompagni e assecondi la rotazione.

Per la corona forse conviene tu mandi una foto (e, da qui in avanti usi la regola d'oro di fotografare quello che smonti prima di smontarlo e disponi sul tavolo i pezzi in ordine inverso di montaggio, il che ti facilita le cose in rimontaggio). Se ha un dente da un alto i casi sono due: o serve come chiamata perché si adatta allo spider (prova a vedere se in corrispondenza del dente hai una battuta nella sede nella quale va montata) o serve per questioni di linea catena (in pratica catena, pignoni e corona debbono viaggiare sullo stesso piano, altrimenti sì che cominci a vedere smangiature dei denti o giochi laterali della catena). Altro piccolo trucco: di solito al verso di montaggio di un pezzo si può risalire anche guardando il colore del metallo o le minime ossidazioni: se la corona era avvitata allo spider, di solito, nel punto in cui era appoggiato lo spider il colore della corona è un po'diverso, o hai una minima ossidazione, o la forma della battuta lievemente impressa ... e comunque, ad occhio, dal lato giusto sembrerà calzare meglio.

Spero di essere stato chiaro, altrimenti chiedi ancora.
CiaoCiao
TT:
"Avrebbe potuto pure permettersi un aeroplano o uno yacht, a lei però bastava una bicicletta pieghevole." Sasha Arango - La verità e altre bugie

Offline Orlando

  • apprendista
  • **
  • Post: 85
  • Reputazione: +0/-0
  • Dahon Jetstream p8
Re:catena: sostituzione (diagnostica, frequenza cambio, ...)
« Risposta #31 il: Ottobre 12, 2016, 12:51:51 pm »
si sei stato chiaro
allora la catena è senz altro simmetrica,
purtroppo non c erano segni di ossidazione tali da capire come andava montato,
però i fori dello spider dove andavano le viti di bloccaggio sono da un lato a filo , da un altro hanno una piccola scalanatura , come se dovesse incastrarsi il bordo del bullone in chiusura...
ossia così



e si nota anche che nel punto in cui la corona termina e inizia lo spider c è un altro scalino che fa proprio da incastro
quindi direi che dovrebbe andare cosi.
 
la scalanatura che invece corre su tutta la circonferenza è che è interna tra corona e spider è questa...bisogna aguzzare l occhio








 dalle foto si vede solo lo scalino , ma dopo lo scalino , tra lui e i denti ci sono una serie di filettature concentriche tipo guide che corrono lungo tutta la circonferenza, forse è cosi perchè è dove la catena tende a toccare la corona , essendo che flette verso l esterno della pedalata , e quidni quelle ricgeh fanno fare meno attrito..bho
cmq considerando tutto direi che è montato come dovrebbe, in effetti avrei dovuto prestare piu attenzione nello smontaggio, sono stato attento nei freni ma non qui.
ps
un altro piccolo dubbio , quando ho smontato tutto , molti perni avevano sulle filettature una sorta di quaina azzurra, credo un bloccante , non mi ricordo come si chiama...ora che io ho rimontato avrei dovuto metterne di nuovo?
è un problema aver rimesso a posto senza farlo?

grazie tante Ticio per la pazienza  ;D

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3313
  • Reputazione: +213/-0
Re:catena: sostituzione (diagnostica, frequenza cambio, ...)
« Risposta #32 il: Ottobre 12, 2016, 01:00:54 pm »
La pasta azzurra era con ogni probabilità un frenafiletti; nel dubbio, tieni d'occhio le viti nei primi tempi, che non si allentino, e nel caso tieni sempre in tasca una brugola per serrarle; se il serraggio è buono potrebbe non essere necessario rismontare tutto per mettere il frenafiletti.

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini") - Dahon Espresso D24 ex Boccia

Offline TicioTIX

  • maestro
  • ****
  • Post: 444
  • Reputazione: +45/-0
  • Proud Owner of ?3L "BiciKleine II" (Handlebar: ?)
    • Ass.ne "i Pedalalenta" - Castel Maggiore (BO)
Re:catena: sostituzione (diagnostica, frequenza cambio, ...)
« Risposta #33 il: Ottobre 12, 2016, 02:11:49 pm »
Tutto molto buono...
Secondo me hai fatto le cose per bene, hai anche azzeccato il ragionamento sui bulloncini (bussole) che bloccano la corona: di solito dal lato interno entrano con un minimo di pressione che fa da frenafiletti (anche se, una goccina di frenafiletti blu della Loctite, che trovi nei supermercati di bricolage vicino alla zona dove c'è l'Attak, che è della stessa marca, male non fa mai).
Come dice Vittorio controlla per un po'il serraggio delle viti, e vedi se tendono ad allentarsi. Io, per esempio, una bussola della corona la ho persa. E il bello è che poi devi ricomprarti tutta la serie.
Vai così che vai bene...
TT:
"Avrebbe potuto pure permettersi un aeroplano o uno yacht, a lei però bastava una bicicletta pieghevole." Sasha Arango - La verità e altre bugie

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10106
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:catena: sostituzione (diagnostica, frequenza cambio, ...)
« Risposta #34 il: Novembre 16, 2016, 09:23:51 am »


i contributi successivi sono stati spostati nella discussione:

catena: pulizia e lubrificazione
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=744
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Tags: problemi catena