Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Ruote ammortizzate (loopwheels, SoftWheel,...)  (Letto 11939 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
Ruote ammortizzate (loopwheels, SoftWheel,...)
« il: Maggio 02, 2013, 08:04:13 pm »
### ETC1 Elenco Topic Correlati: cliccare sui TAG arancioni in cima ed in  fondo a questa discussione (altre info sui TAG  qui)
-----------------------------

Loopwheels: la ruota, reinventata



Loopwheels è un interessante progetto che ha appena ottenuto i finanziamenti necessari per entrare in produzione grazie a Kickstarter, la piattaforma di Crowdfunding più famosa del mondo. Semplicemente, si tratta di una ruota, reinventata. Lo sviluppo dell'idea infatti prevede la realizzazione di una bicicletta con questo particolare tipo di ruota che incorpora al suo interno una specie di ammortizzatore meccanico. Il cerchio infatti non è a razze, come qualunque altra ruota di bicicletta, ma è composto da una serie di strisce plastiche che, intrecciandosi fra di loro, formano dei cerchi deformabili.
Il vantaggio di questo tipo di ammortizzazione rispetto alle classiche forcelle o al sistema molla/ammortizzatore è il mantenimento del centro di rotazione della ruota. Quando si affronta una discontinuità infatti, l'ammortizzatore tradizionale viene compreso e la ruota, tutta, si muove verso l'alto o verso il basso. Questa situazione è a volte anche pericolosa perché, se la ruota si punta sul gradino, e l'ammortizzatore non lavora a dovere, si rischia il ribaltamento.

Con una ruota del tipo Loopwheels invece, è la ruota a cambiare forma, ed il centro di rotazione rimane invariato. Solamente il perimetro del sistema di muoverà, mentre il manubrio e il pignone manterranno la propria posizione. Nel caso in cui il gradino o la buca siano più alti della capacità di deformazione della ruota, il sistema si comporterà come fosse rigido, senza il rischio di un effetto puntamento.

Fonte | http://www.vanillamagazine.it/loopwheels-la-ruota-reinventata/


Tangential suspension: the wheel reacts to a force from any direction




A test loopwheel under compression (note - this is a different tyre from the ones we use now)


Loopwheels on a Dahon Mu

Sul forum si è parlato di questo progetto qui | http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=4551.0

Video e Link Kickstarter | http://www.kickstarter.com/projects/1205277475/loopwheels-for-a-smoother-more-comfortable-bicycle

« Ultima modifica: Marzo 06, 2017, 10:47:03 pm by occhio.nero »
Lorenzo - Tern Link P9

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3019
  • Reputazione: +204/-0
Ruote ammortizzate (loopwheels, SoftWheel,...)
« Risposta #1 il: Maggio 02, 2013, 11:23:34 pm »
mi pare che se ne fosse già parlato qui:
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=4551.msg37839#msg37839

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline xemet

  • iniziato
  • *
  • Post: 23
  • Reputazione: +8/-0
  • Xemet
Ruote ammortizzate (loopwheels, SoftWheel,...)
« Risposta #2 il: Maggio 11, 2013, 09:52:31 am »
http://www.youtube.com/watch?v=l0_P2mLV7nI

chissa' che sensazione danno e soprattutto che peso hanno...
Manfredi
Le mie bici: IF Mode, IF Move, Clone Strida - Le bici che vorrei provare e forse avere: Brompton, Strida MAS, Moulton, CarryMe, Birdy

Offline Andrea64

  • iniziato
  • *
  • Post: 7
  • Reputazione: +1/-0
Ruote ammortizzate (loopwheels, SoftWheel,...)
« Risposta #3 il: Settembre 12, 2013, 12:33:44 am »
Belle le ruotine e bello come si comporta con gli ostacoli, però quando vedo qualcosa in "carbonio" il senso critico si scatena a 360° e, carbonio a parte, ho fatto queste semplici considerazioni:
1) e i parafanghi? Questo perché se uno ci "corre" si fa un'altra bici e deve considerare quanto riporto in seguito;
2) i freni? perché se freni sul mozzo secondo me rimbalzi per un quarto d'ora avanti e indietro...;
3) la rigidità laterale la vedo critica, secondo me "scodinzola";
4) a differenza di una ruota normale, non "reinventata", è vero che il centro rimane più "costante". ma questo vale anche senza asperità, e poiché dal video mi sembrano un po' morbide, ciò comporta che in marcia normale il centro di rotazione effettivo è sempre più basso di quello del teorico cerchione, quindi ad ogni giro ogni molla si deve allungare ed accorciare, magari anche solo di 1 centimetro, dissipando molta energia. E su questo non ci piove.
Tutto quì, simpatiche e belline ma, credo, la "sola" del millennio.
Conclusione, cercano di vendere al "boccalone" di turno non solo il "carbonio", a cui è sensibile per natura (moda, senso estetico, etc.), ma anche una fregatura della cinematica, su cui, di solito, è ignorante..
Ps. se a qualcuno venissero in mente paragoni con gli arti di Pistorius, sappia che si tratta di un diverso problema "fisico".

Offline sergiozh

  • maestro
  • ****
  • Post: 421
  • Reputazione: +18/-1

Offline mancio00

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1163
  • Reputazione: +45/-0
MassimoBrompton S6E Orange Black

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3483
  • Reputazione: +170/-0
Ruote ammortizzate (loopwheels, SoftWheel,...)
« Risposta #6 il: Maggio 06, 2014, 10:20:44 am »
Una soluzione interessante, ma praticabile solo con freni nel mozzo (tamburo, disco, nastro, etc.)

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3019
  • Reputazione: +204/-0
Ruote ammortizzate (loopwheels, SoftWheel,...)
« Risposta #7 il: Maggio 06, 2014, 01:23:15 pm »

http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=4551.0
quindi con gli stessi vincoli e limiti (freni, parafanghi, rigidità torsionale, assorbimento di energia...); la differenza principale - mi sembra di capire - è che le razze della ruota sono di fatto altrettanti piccoli ammortizzatori, quindi maggior complessità costruttiva, ma forse in compenso miglior smorzamento e minor effetto rimbalzo.
Staremo a vedere... comunque quando sento parlare di reinventare la ruota mi viene sempre da arruffare un po' il pelo....

Vittorio

« Ultima modifica: Maggio 07, 2014, 07:19:46 pm by occhio.nero »
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4895
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Ruote ammortizzate (loopwheels, SoftWheel,...)
« Risposta #8 il: Maggio 06, 2014, 01:34:56 pm »
concordo con le osservazioni di Vittorio (e con il pelo arruffato  :) )
tra boccole, o-ring, cortechi etc sarei proprio curioso di sapere quanta manutenzione richiedono ed a quali costi  ???

PS: mi scoccia essere sempre così scettico nei confronti di queste novità ma non posso a fare a meno di notare immediatamente quelli che mi paiono difetti o limiti
Un esempio per tutti viene dai sellini: basta documentarsi un po' per scoprire che è dagli albori della bici moderna che ogni tot salta fuori qualcuno che dichiara di avere risolto il problema della seduta adottando le soluzioni più disparate...... eppure alla fine della fiera su cosa posiamo le nostre chiappe?
« Ultima modifica: Maggio 06, 2014, 01:44:23 pm by Sbrindola »

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4895
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:Ruote ammortizzate (loopwheels, SoftWheel,...)
« Risposta #9 il: Maggio 14, 2014, 10:26:06 pm »
trovata in rete una folding con Loopwheels: da notare l'uso di freni a tamburo








è possibile che questa soluzione impedisca l'uso di freni standard (v-brake o caliper)  visto che la pista del cerchio si trova a cambiare posizione rispetto ai pattini
« Ultima modifica: Maggio 14, 2014, 10:30:30 pm by Sbrindola »

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3019
  • Reputazione: +204/-0
Re:Ruote ammortizzate (loopwheels, SoftWheel,...)
« Risposta #10 il: Maggio 14, 2014, 10:49:46 pm »
........
è possibile che questa soluzione impedisca l'uso di freni standard (v-brake o caliper)  visto che la pista del cerchio si trova a cambiare posizione rispetto ai pattini

Direi che è sicuro.... ;)

Vittorio
« Ultima modifica: Maggio 14, 2014, 10:54:58 pm by Vittorio »
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline mancio00

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1163
  • Reputazione: +45/-0
Ruote ammortizzate (loopwheels, SoftWheel,...)
« Risposta #11 il: Maggio 15, 2014, 08:07:16 am »
Fanno la loro porca figura, non c'è che dire...


Massimo
MassimoBrompton S6E Orange Black

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4895
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:Ruote ammortizzate (loopwheels, SoftWheel,...)
« Risposta #12 il: Maggio 15, 2014, 08:25:51 am »
per me rimangono un esercizio di stile: purtroppo non ho trovato info sul peso complessivo del mezzo ma credo che tra tipologia di cerchio ed i freni a tamburo non sia un peso piuma

Offline mancio00

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1163
  • Reputazione: +45/-0
Re:Ruote ammortizzate (loopwheels, SoftWheel,...)
« Risposta #13 il: Maggio 15, 2014, 09:36:46 am »
il peso sarebbe davvero un peccato se influisse così tanto, e parlo per esperienza diretta con la sella nuova, 250 gr in più mi sembrano una mazzata… fine ot
MassimoBrompton S6E Orange Black

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4895
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:Ruote ammortizzate (loopwheels, SoftWheel,...)
« Risposta #14 il: Maggio 15, 2014, 10:50:00 am »
oltre al peso aggiungo la resistenza aerodinamica delle molle.... i raggi sono sicuramente meglio

Tags: ammortizz