Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: bici sui treni: regolamento  (Letto 81086 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10106
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:bici sui treni: regolamento
« Risposta #120 il: Novembre 11, 2013, 12:12:21 pm »
chissà che in un futuro le cose in Italia non migliorino.

----------------------

da altra discussione:

......................
Avevo sempre desiderato sapere come si comportassero i manubri in fibra di carbonio con stem integrato che da un po’ si vedono in giro. Così ho chiesto nella letterina di Natale un manubrio della Ness.
........................
L’aspetto invece più negativo è che la bici piegata ora supera i 40 cm in larghezza prescritti come ingombro massimo per prendere il treno. Non è un grande problema per me che porto la bici raramente in treno ma mi scoccia. Sto studiando come far rientrare il centimetro e mezzo in eccesso. Modificando la posizione del comando cambio e avvicinando un po’ i magneti dovrei arrivarci al pelo.
............................
« Ultima modifica: Gennaio 09, 2014, 07:17:13 pm by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline gip

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1047
  • Reputazione: +233/-0
Re:bici sui treni: regolamento
« Risposta #121 il: Novembre 11, 2013, 12:50:42 pm »
Veeg,  il sito Trenitalia dice che su tutti i Regionali e Regionali Veloci tra Milano e Genova si può imbarcare la bici. Sulle info è chiaramente scritto 'bicicletta DTR'. Leggi anche qui:http://www.uniquevisitor.it/magazine/treni-trasporto-bici.php

Ciao.
Solo chi pedala va avanti!

Offline veeg

  • gran visir
  • *****
  • Post: 936
  • Reputazione: +98/-0
  • RUN!RUN!RUN!
    • 90RPM
Re:bici sui treni: regolamento
« Risposta #122 il: Novembre 11, 2013, 01:41:44 pm »
@gip

sì, così è scritto.
Io però sono andato in stazione centrale a Milano, ufficio informazioni, e l'operatore ha cercato un treno ad aprile abilitato al trasporto biciclette e non ne ha trovato nessuno.
La ricerca è stata fatta per i giorni di lunedì o sabato mattina, per tutto il mese di aprile.
Sempre questo tizio mi ha detto che non è vero che le bici intere possono viaggiare su ogni regionale, come avevo letto in diverse occasioni, ma solo su quelli abilitati.
Il problema è trovarli questi treni abilitati  :(

Poi c'è sempre il fattore "beata ignoranza" o "gap formativo" che può interessare l'impiegato di trenitalia (cosa ampiamente sperimentata), quindi ho ritentato anche oggi di cercare sti treni "bicicletta DTR", ma non ne ho trovato nessuno sul sito trenitalia, nella tratta che mi interessa.

Tu che ne sai probabilmente di più, sai darmi indicazioni più precise?

Offline gip

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1047
  • Reputazione: +233/-0
Re:bici sui treni: regolamento
« Risposta #123 il: Novembre 11, 2013, 05:04:25 pm »
Io credo che, visto quanto promette il sito, nessuno possa lasciarti a terra la bici. Altrimenti dovrebbero stare più attenti a quanto dicono.  Nelle carrozze semipilota c'è quasi sempre il comparto bagagliaio o ex postale dietro la cabina di guida. Molti sono attrezzati col porta bici altri sono vuoti. Ma lo spazio c'è. Se trovi un capotreno che capisce qualcosa ti lascia mettere la bici li dentro con o senza porta bici. L'ho visto fare molte volte. Se ne trovi uno rimbambito può capitare qualsiasi cosa. Comunque Trenitalia di solito cerca di evitare grane con l'utenza e cerca di non avere pubblicità negative sui media. 
Solo chi pedala va avanti!

Offline Magic_gigio

  • assistente
  • ***
  • Post: 131
  • Reputazione: +13/-0
Re:bici sui treni: regolamento
« Risposta #124 il: Agosto 12, 2014, 10:26:21 am »
Segnalo questo articolo pubblicato oggi su repubblica

http://viaggi.repubblica.it/articolo/bici-in-treno-ma-senza-sorprese/230125?ref=HRERO-1

Alberto

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4931
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:bici sui treni: regolamento
« Risposta #125 il: Febbraio 14, 2024, 11:51:06 am »
Attenzione, cambio di regolamento a partire dal 1° Marzo 2024
Fonte https://www.trenitalia.com/it/servizi/a-bordo/bici-al-seguito.html

Citazione
SULLE FRECCE
Puoi portare gratuitamente una sola bicicletta (smontata e contenuta in una sacca o una bici pieghevole opportunamente chiusa), sistemandola negli spazi previsti per i bagagli. In ogni caso le dimensioni non devono essere superiori a cm. 80x110x45.
A partire dal 1° marzo potrai trasportare gratuitamente una bicicletta (di tutte le tipologie, purché smontata e/o pieghevole) nei limiti di una a passeggero e a condizione che sia opportunamente chiusa, spenta (se elettrica) e riposta nell’apposita sacca, le cui dimensioni non devono essere superiori a cm. 80x110x45. In caso contrario, non potrai accedere a bordo.

La bicicletta deve essere collocata esclusivamente negli appositi spazi dedicati ai bagagli e non puoi riporre la sacca in prossimità delle porte di accesso al treno, nei vestiboli e nei corridoi di transito.

In caso di inadempienza delle disposizioni previste, dovrai scendere dal treno alla prima stazione in cui si effettua fermata e sarai regolarizzato con il pagamento di una penalità di 50 €.

SUI TRENI INTERCITY
Per portare in Intercity la tua bici montata:

Seleziona il tuo treno Intercity e, se il servizio è previsto, acquista il supplemento bici. Ogni viaggiatore può trasportare con sé una sola bicicletta, con prenotazione obbligatoria, a un prezzo di €3.50.
Per acquistare il supplemento bici su questo sito o app Trenitalia aggiungi al carrello, prima del pagamento, il servizio "Viaggia con la tua bici ".
Nella carrozza 3 sono presenti 6 posti bici + 2 punti di ricarica per le e-bike, dove agganciare la propria bicicletta in modo verticale.
 
È possibile trasportare anche la bicicletta pieghevole se chiusa o smontata, contenuta in una sacca, posizionandola negli opportuni spazi riservati ai bagagli. Il servizio è gratuito per una sola bicicletta. 

SUI TRENI REGIONALI
Sui treni regionali contrassegnati da apposito pittogramma, limitatamente ai posti disponibili, ogni passeggero può trasportare con sé una bicicletta montata, anche a pedalata assistita, per una lunghezza massima di 2 metri, acquistando il supplemento bici al prezzo di €3.50, valido fino alle ore 23.59 del giorno indicato sul biglietto o, in alternativa, un altro biglietto singolo di seconda classe valido per la stessa relazione del passeggero.

Su tutti i treni regionali – anche quelli non segnalati con apposito pittogramma – viene ammesso il trasporto gratuito di una bicicletta pieghevole opportunamente chiusa, per ciascun passeggero, anche al di fuori dell’apposita sacca, a condizione che le dimensioni non superino i cm 80x120x45, e che non arrechi pericolo o disagio agli altri passeggeri.

Il personale di bordo può non consentire il trasporto di biciclette a bordo treno nel caso in cui il trasporto sia ritenuto pregiudizievole del servizio ferroviario.

Ergo: se viaggiate con le Frecce o gli Intercity attrezzatevi con sacca e lucchetto, dal momento che non avrete la possibilità di tenere d'occhio la vostra bici mentre siete seduti.
« Ultima modifica: Febbraio 14, 2024, 12:04:48 pm by Sbrindola »

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3308
  • Reputazione: +213/-0
Re:bici sui treni: regolamento
« Risposta #126 il: Febbraio 14, 2024, 04:05:15 pm »
Grazie per la segnalazione; mi era sfuggito. Però, che p.... :-(

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini") - Dahon Espresso D24 ex Boccia

Offline gip

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1047
  • Reputazione: +233/-0
Re:bici sui treni: regolamento
« Risposta #127 il: Febbraio 15, 2024, 04:20:07 pm »
Beh! In fondo non cambia un granché se si esclude la sacca sui treni a lunga percorrenza. Forse aumenta di una decina di centimetri l'ingombro ammesso per le pieghevoli su treni locali (io li chiamo ancora così) o mi sbaglio? Per mia esperienza la sacca è un fastidio. Oltre il tempo e la scomodità per infilarvi la bici, è anche ingombrante da portarsi dietro quando non la si usa. La mia esperienza con una sacca Dahon per bici fino a 20" non è infatti esaltante. Forse è il caso di pensare a un copribici leggero, poco elegante ma più pratico e meno ingombrante. Chiederò a mia moglie se me ne fa uno all'uncinetto.
Solo chi pedala va avanti!

Offline Matt-o

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3290
  • Reputazione: +102/-2
    • Alcune delle mie foto (certe infattibili senza arrivarci in Brompton)
Re:bici sui treni: regolamento
« Risposta #128 il: Febbraio 16, 2024, 09:58:57 am »
Segnalo al riguardo questo articolo su bikeitalia, dove si evidenzia come reclamare per questa modifica al regolamento: https://www.bikeitalia.it/2024/02/14/trenitalia-e-obbligo-di-sacca-per-le-bici-pieghevoli-come-fare-reclamo/
Brompton M6L nera - CO2 NON emessa a settimana: 9.3 kg

Offline lelebass

  • maestro
  • ****
  • Post: 320
  • Reputazione: +38/-0
Re:bici sui treni: regolamento
« Risposta #129 il: Febbraio 17, 2024, 10:18:59 pm »
Una bella scomodità, riporre la bici nella sacca rende tutto più macchinoso. Non capisco la ragione per cui nei regionali si possa trasportare "anche al di fuori dell’apposita sacca" mentre negli altri casi "riposta nell’apposita sacca" oppure "contenuta in una sacca". Ho deciso che procederò munendomi di sacca, poi vedremo se sarà necessario anche utilizzarla. Riguardo la dicitura "La bicicletta deve essere collocata esclusivamente negli appositi spazi dedicati ai bagagli e non puoi riporre la sacca in prossimità delle porte di accesso al treno, nei vestiboli e nei corridoi di transito." non mi sembra cambi molto rispetto a prima, erano già spazi dove non era il caso lasciare la bici, anche se ammetto che spesso ho lasciato la Verge D9 proprio in prossimità delle porte. Credo che negli ETR500 sia sempre possibile nei posti della fila 1 della fila 18 delle vetture standard, quelli singoli ad inizio e fine vettura, mettere la bici accanto al sedile.

Daniele
Hoptown 320 - Vybe D7 - Bromtpon C Urban Low

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3308
  • Reputazione: +213/-0
Re:bici sui treni: regolamento
« Risposta #130 il: Febbraio 27, 2024, 09:12:53 pm »
Su Change.org è in corso una petizione per la revoca dell'obbligo di sacca. Per chi fosse interessato, questo è il link:
https://chng.it/mQbhHrqGCB

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini") - Dahon Espresso D24 ex Boccia

Offline sbatta

  • maestro
  • ****
  • Post: 269
  • Reputazione: +24/-0
Re:bici sui treni: regolamento
« Risposta #131 il: Febbraio 29, 2024, 10:41:50 am »
Votao. Grazie Vittorio.

E martedì primo viaggio in frecciarossa con bici (e borsa nascondibici) al seguito. Chiederò lumi ai controllori

Offline lelebass

  • maestro
  • ****
  • Post: 320
  • Reputazione: +38/-0
Re:bici sui treni: regolamento
« Risposta #132 il: Febbraio 29, 2024, 04:04:04 pm »
Anche io martedì battesimo della sacca. Poi riferirò com'è andata...

Daniele
Hoptown 320 - Vybe D7 - Bromtpon C Urban Low

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3308
  • Reputazione: +213/-0
Re:bici sui treni: regolamento
« Risposta #133 il: Febbraio 29, 2024, 09:37:25 pm »
E invece no: l’applicazione del nuovo regolamento è stata sospesa di fronte all’ondata di proteste:
https://www.ferrovie.it/portale/articoli/14807
Solo sospesa, però, secondo me prima o poi ci riprovano, anche perchè quello dei troppi bagagli ingombranti è un problema reale.

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini") - Dahon Espresso D24 ex Boccia

Offline lelebass

  • maestro
  • ****
  • Post: 320
  • Reputazione: +38/-0
Re:bici sui treni: regolamento
« Risposta #134 il: Febbraio 29, 2024, 11:13:46 pm »
Tutto bene quello che finisce bene? La sacca la teniamo da parte, che non si sa mai...

Ciao,
Daniele
Hoptown 320 - Vybe D7 - Bromtpon C Urban Low