Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Londra-Genova-Roma - Via Francigena pieghevole,tra sacro e profano  (Letto 111113 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Alexxo

  • maestro
  • ****
  • Post: 331
  • Reputazione: +39/-0
Londra-Genova-Roma - Via Francigena pieghevole,tra sacro e profano
« il: Settembre 15, 2013, 09:54:14 am »
Ciao a tutti!
Vorrei condividere con voi un'avventura (o follia?) pieghevole che ho messo insieme in questi ultimi giorni:
a pensarci adesso a me viene da sorridere,e spero che sia altrettanto per voi... :-)

Dovete sapere che da circa sei mesi ho una Brompton con la quale,oltre all'utilizzo quotidiano e "serioso",mi sono sbizzarrito ad organizzare brevi scorribande nei dintorni della mia Genova:
turismo a corto raggio ed intermodale,in giornata,oppure weekend fuori porta.
Nulla di seriamente impegnativo,era stata un po' più sostanziosa unicamente la rievocazione "Il velocipede del Capitano",Genova-Torino alla fine di Giugno...

Comunque sia,ci ho preso gusto e così ho iniziato a guardarmi attorno alla ricerca di una pieghevole più adatta ai viaggi della Brompton:
bicicletta geniale e che adoro,ma che purtroppo secondo me in ottica turistica ha una grossa limitazione.
Infatti,a parer mio,le ruote di diametro ridotto la rendono strettamente dipendente da un nastro d'asfalto su cui scorrere,per giunta ben mantenuto.
Quindi perfetta per turismo "urbano",ma poco elastica ad "improvvisazioni naif" fuori città.
È una bicicletta che,a causa di questo limite,talvolta durante un viaggio diventa una palla al piede,invece che essere una estensione della propria libertà... :-\

Forse qualcuno di voi,tramite contatto personale o su Facebook,ha già visto che non più di un mese fa ho affiancato alla Brompton una Link P9 Frecciarossa:
proprio per l'aspetto turistico questo è stato un esperimento decisamente positivo! :-)
La prima impressione guidando queste ruote da 20" era stata che avessero appena riasfaltato le strade dove poco prima ero passato con la Brommie... :-D

Tuttavia in realtà,dal mio punto di vista,tale esperimento era stato un mezzo ripiego,perchè veramente prima dell'acquisto ero andato al negozio Tern di Genova (Bici Shop) ad informarmi a proposito della Tern Eclipse:
nella mia fantasia,24 pollici di comodosità pieghevole! :-D
Fantasia all'opposto della Brompton,ben presto stroncata:
la fascinosa versione X20 a 2000 eurini,da ordinare praticamente a scatola chiusa visto che si tratta di un oggettino raro ed in giro ce ne sono ben poche da provare... :-\
2000 euro così,per un "friccico ner core",no.
Mi dispiace,ma non me la sento. :-(

Sennonchè,tornando a noi,in questa ultima settimana sono stato travolto da una valanga di coincidenze che hanno incendiato una miscela esplosiva! :-D

-1°:quest'anno devo ancora fare le ferie,ed al lavoro ho un sacco di giorni accumulati... :-)

-2°:avevo giusto voglia di organizzare il mio primo "vero" viaggio in bici,e stavo pensando di partire proprio con la mia fiammante Link P9.

-3°:la scintilla! :-)
Nei giorni scorsi,per caso,mi sono imbattuto in un'offerta online su Evanscycles.com che riguarda la Tern Eclipse P9...una offerta secondo me clamorosa!
O perlomeno,a me fa comodo vederla così... :-P
Costerebbe di listino 1012 €,e viene scontata a 684 € compresi parafanghi e luci! :-O
Purtroppo però,subito un grosso problema:
questo modello non possono spedirlo all'estero,per motivi di accordi commerciali... :-(

Allora secondo voi cosa faccio,mi arrendo?!
Certo che NO!!
Così due giorni fa l'ho comprata,la vado a ritirare in negozio a Londra e ci torno a casa PEDALANDO!! :-))
Ho già fatto montare le Schwalbe Marathon,ed anche i portapacchi anteriore e posteriore,così alla consegna sarà già pronta per l'avventura!

Biglietto aereo sola andata già preso,parto Martedì 24 Settembre!
Ho fissato 3 settimane di ferie (estensibili...) e verrò giù in bici finchè voglio/posso proprio sulla Via Francigena,partendo dalla cattedrale di Canterbury:
un mio sogno! :-)

Ed ecco che,come da titolo,unisco sacro e profano! :-D
Vi ho fatto sorridere?! :-)

P.s.: Questo è il "sacro"...



...e questo il "profano"! ;-)


« Ultima modifica: Settembre 17, 2013, 05:47:34 pm by Alexxo »
Brompton M6L Desert Sand / Tern Eclipse P9 White / Montague Swissbike X70 Black-Red

Offline Gallus

  • apprendista
  • **
  • Post: 72
  • Reputazione: +10/-0
Londra-Genova-Roma - Via Francigena pieghevole,tra sacro e profano
« Risposta #1 il: Settembre 15, 2013, 10:07:32 am »
Respect! Un'avventura un po' folle e credo unica!

PS: porta un bell'impermeabile che qui in Fr piove da giorni.

Offline cascade

  • apprendista
  • **
  • Post: 70
  • Reputazione: +12/-0
  • cascade
    • moby sick
Londra-Genova-Roma - Via Francigena pieghevole,tra sacro e profano
« Risposta #2 il: Settembre 15, 2013, 10:31:50 am »
Ciao. In bocca al lupo per questa follia avventura :D

Non so se hai dato un'occhiata qui: http://lafrancigenacontromano.wordpress.com/about/ a suo tempo lo trovai interessante e fonte di ispirazione. Spero sia utile anche per te. Per l'occasione segnalo anche: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=91.0 un topic con una serie di informazioni su cosa impacchettare, e contiene anche qualche riferimento a come, quando e perché impacchettare; molti dei contributi vengono da altri pazzi come te forumisti che viaggiano con la bici.

A parte le battute. Bella idea, complimenti. Mi piacerebbe leggere un mega-diario di viaggio.

Offline Alexxo

  • maestro
  • ****
  • Post: 331
  • Reputazione: +39/-0
Londra-Genova-Roma - Via Francigena pieghevole,tra sacro e profano
« Risposta #3 il: Settembre 15, 2013, 10:36:39 am »
Grazie Gallus e Cascade! :-)

Alla pioggia sono psicologicamente pronto,o almeno credo...
Penso che in questa stagione sarà inevitabile prenderne a secchiate! :-D

E la Francigena a piedi in effetti era una opzione,a me piace moltissimo camminare e la mia provenienza "filosofica" è proprio quella... ;-)
Brompton M6L Desert Sand / Tern Eclipse P9 White / Montague Swissbike X70 Black-Red

Offline MariaAdriana

  • maestro
  • ****
  • Post: 301
  • Reputazione: +22/-0
Londra-Genova-Roma - Via Francigena pieghevole,tra sacro e profano
« Risposta #4 il: Settembre 15, 2013, 10:37:47 am »
Profondo rispetto e tanta stima!
Documenta tutto con tante, tantissime foto!

Inviato dal mio Galaxy Nexus usando Tapatalk 4

Alessandra
Nanoo FB bianca

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3452
  • Reputazione: +170/-0
Londra-Genova-Roma - Via Francigena pieghevole,tra sacro e profano
« Risposta #5 il: Settembre 15, 2013, 12:22:26 pm »
Grandissima idea, in bocca al lupo. :)

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10034
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Londra-Genova-Roma - Via Francigena pieghevole,tra sacro e profano
« Risposta #6 il: Settembre 15, 2013, 01:17:48 pm »
Mi piacerebbe leggere un mega-diario di viaggio.

Non temete..... Alessandro è già stato placcato per un diario "in tempo reale".   ;D
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline arbagin

  • iniziato
  • *
  • Post: 20
  • Reputazione: +1/-0
Londra-Genova-Roma - Via Francigena pieghevole,tra sacro e profano
« Risposta #7 il: Settembre 15, 2013, 01:52:50 pm »
Bellissima idea cge sono convinto si trasformera' in un'altrettanto bellissima avventura.
A tal proposito ricorso che 2 anni fa' incontrai sulla pista ciclabile cittadina di Las Pezia due ragazzi in bici che venivano da Londra via Francigena.
Posso chiederti perche' con una pieghevole?

Offline Alexxo

  • maestro
  • ****
  • Post: 331
  • Reputazione: +39/-0
Londra-Genova-Roma - Via Francigena pieghevole,tra sacro e profano
« Risposta #8 il: Settembre 15, 2013, 03:09:14 pm »
Beh,con una pieghevole perchè...è il destino ad averla messa sulla mia strada! :-D
A parte gli scherzi,effettivamente non credo che in questa occasione sfrutterò l'intermodalità,al massimo la pieghevole mi sarà utile per averla sempre vicina anche di notte,ed anche per entrare eventualmente in negozi/ristoranti senza abbandonarla in strada...viaggiando da solo mi sembra una grande possibilità e tranquillità!
E personalmente mi tranquillizza anche sapere che in caso di imprevisti posso prendere un qualsiasi mezzo pubblico o fare l'autostop senza inventare miracoli per trasportare la bici... ;-)
Brompton M6L Desert Sand / Tern Eclipse P9 White / Montague Swissbike X70 Black-Red

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10034
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Londra-Genova-Roma - Via Francigena pieghevole,tra sacro e profano
« Risposta #9 il: Settembre 15, 2013, 04:08:09 pm »
Beh,con una pieghevole perchè...è il destino ad averla messa sulla mia strada! :-D

un altra vittima nel tunnel pieghevole  ;D
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4888
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Londra-Genova-Roma - Via Francigena pieghevole,tra sacro e profano
« Risposta #10 il: Settembre 16, 2013, 05:08:31 pm »
si, ma questa è una pieghevolite cronica fulminante! :D

In bocca al lupo

Offline Alexxo

  • maestro
  • ****
  • Post: 331
  • Reputazione: +39/-0
Londra-Genova-Roma - Via Francigena pieghevole,tra sacro e profano
« Risposta #11 il: Settembre 16, 2013, 05:33:42 pm »
Tra i due,che crepi il lupo! :-D

Nel frattempo mi sono procurato il "passaporto del pellegrino",sul quale tappa dopo tappa mi farò apporre i timbri,ovvero le cosiddette "credenziali". ;-)
Per chi non lo sapesse questo documento,una volta completato il percorso fino a Roma,permette di ottenere il "Testimonium",ovvero una sorta di attestato che certifica il cammino fatto... :-)



Inviato dal mio GT-I9300 con Tapatalk 4

Brompton M6L Desert Sand / Tern Eclipse P9 White / Montague Swissbike X70 Black-Red

Offline Alexxo

  • maestro
  • ****
  • Post: 331
  • Reputazione: +39/-0
Londra-Genova-Roma - Via Francigena pieghevole,tra sacro e profano
« Risposta #12 il: Settembre 16, 2013, 05:41:41 pm »
E per ottenere questo passaporto mi sono recato a Pavia,da cui passa proprio la Via Francigena...
Così anche la mia Brompton l'ha calcata e non si ingelosisce che la lascio a casa... :-D



Inviato dal mio GT-I9300 con Tapatalk 4

Brompton M6L Desert Sand / Tern Eclipse P9 White / Montague Swissbike X70 Black-Red

Offline az1787

  • assistente
  • ***
  • Post: 215
  • Reputazione: +6/-0
Londra-Genova-Roma - Via Francigena pieghevole,tra sacro e profano
« Risposta #13 il: Settembre 16, 2013, 07:11:04 pm »
grande! Io quest'estate ho preso la Brompton. Ora mi sto allenando e sogno anch'io Canterbury e Londra in Inghilterra, Parigi, Taizé, Lourdes in Francia e Barcellona, Santiago in Spagna\Portogallo. Sono ancora parecchio indeciso se fare tutto di colpo (sfruttando l'intermodalità con treni) o in due viaggi distinti. Intanto è bene allenarsi.. in attesa della prossima estate,
Brompton M6R Blu Cobalto + kit Nano 2.0 + S Bag Graphic

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10034
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Londra-Genova-Roma - Via Francigena pieghevole,tra sacro e profano
« Risposta #14 il: Settembre 16, 2013, 09:02:01 pm »
ricordiamo anche che la credenziale titola ad avere accesso agli ostelli per il pellegrino, conventi, etc. etc.
Almeno così fu sul cammino di Santiago e quello di S.Francesco (a trovarli gli ostelli, nel secondo).
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Tags: