Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: [MTP] il trasferimento passivo (come trasportare/trascinare la bici piegata).  (Letto 68900 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2763
  • Reputazione: +198/-0
[MTP] il trasferimento passivo (come trasportare/trascinare la bici piegata).
« Risposta #60 il: Agosto 01, 2013, 03:00:30 am »
Abbastanza casualmente ho trovato un sistema abbastanza pratico per il trasferimento passivo della Vitesse: spingerla usando a mo' di maniglia il portapacchi Klickfix: viene a trovarsi quasi all'altezza giusta, permette una presa abbastanza comoda e salda per controllare gli sbandamenti della bici (che comunque tende sempre a camminare un po' storta) e non richiede di alzare la sella, così si può sempre appoggiare la bici sul tubo reggislella quando serve, senza timore di danneggiare la guarnitura. In ogni caso, siccome una foto vale più di mille parole....





Vittorio
« Ultima modifica: Agosto 01, 2013, 02:16:23 pm by Vittorio »
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3407
  • Reputazione: +170/-0
[MTP] il trasferimento passivo (come trasportare/trascinare la bici piegata).
« Risposta #61 il: Gennaio 06, 2014, 09:25:24 pm »
Riporto da altra discussione:

La tua opinione mi colpisce anche perché hai avuto una Vitesse, che pensavo ben si comportasse nel trasferimento passivo... ti ha dato problemi da questo punto di vista?


(...)
Per quello che mi riguarda, e per puntualizzare la cosa in modo che sia tutto chiaro, la mia Vitesse poteva scorrere si da chiusa ma era un procedimento di equilibrio e di continua correzione della traiettoria che non è minimamente paragonabile a come scorre la Brompton o la Tilt, che scorrono veramente che è una favola e sono fatte apposta perché scorrano senza nessunissima fatica.


Ecco le foto della mia, si vede che le ruote non sono allineate quindi la bici deve essere fatta scorrere sulla posteriore, ma il peso non è equamente distribuito quindi era per me un'operazione non scorrevolissima e suppongo lo sia anche per un'altra, soprattutto se una ragazza o una qualsiasi persona che contemporaneamente alla bici magari trasporta una borsa, anche se piccola, che le impegna una mano[size=78%]. [/size]


(Image removed from quote.)


(Image removed from quote.)

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3407
  • Reputazione: +170/-0
[MTP] il trasferimento passivo (come trasportare/trascinare la bici piegata).
« Risposta #62 il: Gennaio 06, 2014, 10:38:34 pm »
Approfitto delle considerazioni di Gigimorello per raccontare alcune mie sensazioni in merito al trasferimento passivo, sperimentate sulla mia bici (Olmo Wave 20"), ma interessanti secondo me anche per altre bici simili a piega centrale.

Di solito trasferisco la bici piegata spingendola in avanti dalla sella, come un carrello. Ho cominciato a trovarmi comodo da quando ho capito che dovevo estrarre il sellino fino alla massima altezza ammessa. In questo modo il cannotto è quasi orizzontale, la bici rimane più impennata e le ruote toccano il pavimento con la parte posteriore, per cui praticamente non si avverte il non parallelismo delle ruote.
Inoltre la lunga leva aiuta il controllo della direzione affaticando meno il polso.

Tempo fa ho dimenticato di estendere il piantone dello sterzo prima della piega perciò il manubrio è rimasto tra i mozzi anteriore e posteriore, intralciando la completa piega del telaio, che è rimasto leggermente più aperto rispetto al solito, circa 5 cm, forse meno.
Avevo fretta e mi sono avviato così a prendere la metro. Ho notato che la bici era notevolmente più stabile, e non aveva la solita lieve tendenza ad inclinarsi verso destra. Di solito preferisco però chiudere completamente il telaio e avere dimensioni ridotte e magneti (aggiunti da me) a contatto.

Offline intremodale

  • apprendista
  • **
  • Post: 93
  • Reputazione: +8/-0
[MTP] il trasferimento passivo (come trasportare/trascinare la bici piegata).
« Risposta #63 il: Marzo 28, 2014, 11:50:35 pm »
segnalo che TERN ha messo installato magneti più potenti per far sì che la bici da piegata resti chiusa.
Inoltre ha allungato il cinghiato che tiene il manubrio da piagato per evitare che la ruota anteriore ruoti e favorisca il distacco dei magneti.

spero di essermi spiegato bene.


Offline Filippo94

  • assistente
  • ***
  • Post: 118
  • Reputazione: +20/-0
[MTP] il trasferimento passivo (come trasportare/trascinare la bici piegata).
« Risposta #64 il: Maggio 19, 2014, 05:20:35 pm »
Ho visto la soluzione in prima pagina per il trasporto della bici a tracolla, subito imitato al volo, sembra funzionare bene per i brevi tragitti (invece che sollevarla di peso si carica in spalla, lo trovo più pratico). Ma mi domandavo: l'aggancio è da una parte applicato al foro della cerniera. Ora, sebbene sia uno dei punti più resistente della bici, è sicuro caricarci sopra la metà del peso della mia pieghevole? Non vorrei che si deformasse a lungo andare, anche per quel breve utilizzo...
Mario Schiano Riducibile 20" - 08/05/2014
Wikipedia: Se tutta l'energia contenuta in 100 grammi di patate arrivasse ai pedali si potrebbero percorrere dai 21 ai 28 km.

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4878
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
[MTP] il trasferimento passivo (come trasportare/trascinare la bici piegata).
« Risposta #65 il: Maggio 19, 2014, 05:31:47 pm »
Penso che le sollecitazioni che riceve in marcia tra il tuo peso e le buche siano nettamente superiori.
In alternativa puoi sempre provare il trasporto a bici completamente aperta, appoggiando sulla spalla il naso del sellino

Offline Filippo94

  • assistente
  • ***
  • Post: 118
  • Reputazione: +20/-0
[MTP] il trasferimento passivo (come trasportare/trascinare la bici piegata).
« Risposta #66 il: Maggio 19, 2014, 07:02:35 pm »
Sì, pure quello, dipende dalle condizioni. Stavo pensando a fare le scale in un edificio (dunque al chiuso), se possibile lo eviterò, ma se dovesse capitarmi (assenza di ascensore?) sarebbe comodo metterla in spalla piuttosto che camminare sbilenco col braccio in tensione per la bici chiusa, non so se mi sentirei a mio agio con la bici aperta, potrei dare fastidi a causa dell'ingombro, mentre non è raro un bagaglio anche superiore in dimensioni alla bicicletta piegata. Essendo un conservatorio, penso che mi tollereranno come fanno con i contrabassisti :D...

Dunque mi fido, il gancio lo attacco alla cerniera, grazie! ;D
« Ultima modifica: Maggio 19, 2014, 07:05:49 pm by Filippo94 »
Mario Schiano Riducibile 20" - 08/05/2014
Wikipedia: Se tutta l'energia contenuta in 100 grammi di patate arrivasse ai pedali si potrebbero percorrere dai 21 ai 28 km.

Offline intremodale

  • apprendista
  • **
  • Post: 93
  • Reputazione: +8/-0
[MTP] il trasferimento passivo (come trasportare/trascinare la bici piegata).
« Risposta #67 il: Maggio 19, 2014, 10:19:04 pm »
Hai pensato al trolley rack della tern?
oppure se puoi sollverla la carry on cover

ciao

Offline Mozzy

  • iniziato
  • *
  • Post: 19
  • Reputazione: +3/-0
[MTP] il trasferimento passivo (come trasportare/trascinare la bici piegata).
« Risposta #68 il: Agosto 04, 2014, 04:39:10 pm »
Io per il trasporto passivo della Brompton con portapacchi e easy wheels ho notato che, durante il trascinamento tende ad oscillare, mi trovo molto meglio a spingerla dal manubrio tirato su tipo tosa-erba..

Offline FoldingStyle

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1292
  • Reputazione: +105/-0
    • Folding Style
[MTP] il trasferimento passivo (come trasportare/trascinare la bici piegata).
« Risposta #69 il: Marzo 17, 2015, 10:32:38 am »
Segnalo un altro accessorio per il trasferimento passivo (presumibilmente per i reggisella 33.9).
Sembra ben fatto, in alluminio + rotella con cuscinetti e chiavetta per sgancio rapido:

Si chiama "OQsport Folding Bike Quick Releasing Auxiliary Wheel" e si trova in giro (in Cina o Taiwan), cercate su Aliexpress, Agreetao, Dealextreme etc. il prezzo oscilla dai 10 ai 20$

Saluti.
« Ultima modifica: Marzo 17, 2015, 12:35:25 pm by FoldingStyle »
Dahon Ios X9 Nickel - Dahon Classic III Burgundy Red - Brompton M6L Black Edition Black - Birdy City Premium White

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2763
  • Reputazione: +198/-0
[MTP] il trasferimento passivo (come trasportare/trascinare la bici piegata).
« Risposta #70 il: Marzo 17, 2015, 10:38:44 am »
Carino e "minimalista" quanto basta, ma sembra che la ruotina sia montata rigidamente all'attacco, quindi bisognerà stare attenti ad applicarla al reggisella perfettamente centrata, altrimenti sarebbe come andare in moto con il bloccasterzo bloccato...

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline veeg

  • gran visir
  • *****
  • Post: 931
  • Reputazione: +98/-0
  • RUN!RUN!RUN!
    • 90RPM
[MTP] il trasferimento passivo (come trasportare/trascinare la bici piegata).
« Risposta #71 il: Maggio 03, 2016, 12:37:58 pm »
Segnalo che da Decathlon è disponibile una pratica cinghia per il trasporto passivo: consente di legare le due estremità alla bicicletta e trasportarla a spalla, oppure legarne una sola e trainare la bici.
Viene venduuta tra gli accessori da ciclismo per bambini, ma è facilmente adattabile. Io l'ho comprata per la mia hoptown: http://www.decathlon.it/cinghia-trasporto-bici-junior-id_8357598.html


Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3407
  • Reputazione: +170/-0
[MTP] il trasferimento passivo (come trasportare/trascinare la bici piegata).
« Risposta #72 il: Maggio 03, 2016, 03:04:50 pm »
Veeg, a questo punto non ci starebbe male la foto esemplificativa della hoptown in spalla!  ;D

Offline mancio00

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1163
  • Reputazione: +45/-0
[MTP] il trasferimento passivo (come trasportare/trascinare la bici piegata).
« Risposta #73 il: Maggio 03, 2016, 03:29:07 pm »
sulle prime pensavo che veeg si fosse dato alla mini bike  ;D ;D ;D

comunque voi non ci crederete, ma per insegnare a mio figlio di 4 anni ad andare sulla sua bicina con le rotelle (arriva esattamente da quella postata da veeg), mi faccio certi mazzi a pedalare su sti piccoli cancelli con le ginocchia in bocca :o :o
MassimoBrompton S6E Orange Black

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4124
  • Reputazione: +157/-0
[MTP] il trasferimento passivo (come trasportare/trascinare la bici piegata).
« Risposta #74 il: Maggio 04, 2016, 10:37:23 pm »
mi faccio certi mazzi a pedalare su sti piccoli cancelli con le ginocchia in bocca :o :o
Anche di questo ci vorrebbero foto esplicative, anzi meglio ancora un video.  ;D
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver